Pro e contro del Web hosting gratuito: dovresti prendere in considerazione un piano di hosting gratuito?

pros-cons-libera-web-hosting


L’hosting Web è inevitabilmente un argomento da considerare quando si avvia un nuovo sito Web, indipendentemente dal tipo o dall’argomento. Trovare il miglior servizio di hosting là fuori non è facile. Dopotutto, ci sono centinaia di servizi di diverse aziende in tutto il mondo.

Puoi scegliere tra molte possibilità: hosting condiviso, hosting VPS, hosting dedicato e persino hosting e-commerce (e molti altri). Ma in questo articolo, daremo un’occhiata a un servizio di hosting che è spesso escluso dall’equazione: hosting web gratuito.

E per WEB HOSTING GRATUITO intendo l’hosting completamente gratuito per il tuo nuovo sito Web. In sostanza, l’intero pacchetto offerto dall’azienda a portata di mano è gratuito, senza la necessità di pagare un centesimo.

Ma potresti chiederti, perché sarebbe una buona idea per le aziende offrire hosting gratuito per le persone, quando possono pagare per questo? Dopotutto, potrebbe sembrare troppo bello per essere vero.

Ci sono almeno 2 grandi motivi per cui le aziende offrono hosting gratuito e in seguito vedremo perché potrebbe essere buono anche per te.

Metodo di marketing di hosting gratuito

Questo è facilmente il primo e più popolare motivo per cui molte aziende offrono servizi di hosting gratuiti. Ma cosa significa esattamente?

Molti host offrono hosting gratuito come periodo di prova o come pacchetto di livello gratuito che permetterà ai loro clienti di abituarsi al servizio che offrono. In molti casi un pacchetto di prova non è un servizio di hosting completo. È disponibile solo per rendere gli utenti abbastanza sicuri da acquistare il piano normale a un prezzo competitivo.

Essendo tale, ci sono molti servizi di hosting gratuiti che funzionano per un periodo limitato. Una volta scaduto il periodo di prova, è necessario pagare per il servizio per utilizzarlo.

Un altro metodo di marketing utilizzato dalle aziende che si basa sul web hosting gratuito è la strategia per posizionare annunci sul layout del sito Web senza la possibilità di rimuoverli nel piano gratuito.

Se il tuo sito Web diventa più grande e più popolare, questo può diventare piuttosto fastidioso. Quindi, è meglio cercare un pacchetto di hosting premium.

Test del servizio di hosting gratuito

Il test è il secondo motivo per cui servizi di hosting gratuiti sono offerti da così tante aziende. Molti di loro offrono servizi di web hosting gratuitamente, quando vogliono testare un nuovo servizio che verrà successivamente fornito da loro su base regolare.

A causa del fatto che lo offrono gratuitamente, centinaia e forse migliaia di persone si iscriveranno, e quindi la società sarà in grado di testare questo nuovo servizio nel mondo reale con utenti reali.

Dal momento che parliamo di test, l’hosting fornito in questo modo, potrebbe scomparire dal web nel giro di pochi mesi. L’altra situazione che si verifica molto spesso è che le aziende applicano un prezzo per un servizio precedentemente offerto gratuitamente perché era ancora in fase di test.

Ad ogni modo, la registrazione per un servizio di hosting gratuito è ancora possibile. Non tutte le singole società ti fanno pagare una volta scaduto un determinato periodo. Quindi, tenendo presente questo, vediamo quali sono alcuni degli aspetti positivi dell’hosting di un sito Web su un piano gratuito. Successivamente, elencheremo anche alcuni svantaggi di questo metodo.

Pro di hosting gratuito

Il primo e soprattutto positivo (abbastanza ovvio) che devo menzionare è il prezzo: che è inesistente. Sì, dopo tutto, il servizio completamente gratuito è l’aspetto più importante per molte persone. Ma perché è particolarmente utile nel tuo caso specifico?

Bene, pensaci! Quando avvii un nuovo sito web, non avrai migliaia di visitatori mensili sin dall’inizio. Arrivare, richiede tempo e fatica. Dal momento che questo è il caso, fare soldi con il tuo sito Web non sarà una realtà fino a quando non diventerai grande e popolare abbastanza perché ciò accada .

Quindi, il punto è che mettere molti soldi in un nuovo sito web non è molto saggio. Invece, ottenere un account di web hosting gratuito fino a quando non inizi e avere un reddito costante dei visitatori potrebbe essere un’idea migliore.

Naturalmente, quando il sito cresce in popolarità troppo, è meglio cercare un piano di hosting specifico a pagamento, che si adatti a tutte le esigenze del tuo sito Web per funzionare correttamente.

Il prossimo pro che viene fornito con l’hosting gratuito, è vero solo se sei un certo tipo di individuo. Potrebbe sembrare una strana affermazione, ma in realtà è vero. Di cosa sto parlando? Lascia che ti dica!

Sei un tipo di persona a cui piace risolvere tutto da solo? O ti piace sperimentare nuove tecnologie e abituarti da solo? Se sei quel tipo di ragazzo / ragazza, l’hosting gratuito potrebbe essere una buona idea per te.

Con un servizio di hosting gratuito, non ci saranno molte funzionalità premium in arrivo. E quando dico “funzionalità premium”, intendo principalmente l’assistenza clienti. L’assistenza clienti di prim’ordine è per lo più un’opzione premium in quasi ogni singola società di hosting là fuori.

Ma se sei una persona come ho descritto sopra, non avrai bisogno di un supporto rapido e affidabile da parte dell’azienda. La verità è che puoi imparare tutto da solo, senza l’aiuto del team di supporto. L’unica differenza è: ci vuole più tempo (l’importo è relativo da 1 persona a un’altra).

Se fai le cose in questo modo, in seguito, quando probabilmente ti iscriverai a un piano di hosting a pagamento, saprai esattamente cosa un’azienda dovrebbe fornire e come funziona l’intera gestione dell’hosting.

Ecco l’ultimo professionista di cui parlerò in questo articolo: quando ti iscrivi a un servizio di hosting gratuito, non sei vincolato da alcun contratto. Poiché il piano è gratuito, ciò significa che puoi terminarlo ogni volta che lo ritieni opportuno.

Contrariamente a un servizio di hosting a pagamento, in cui devi terminare un determinato periodo di tempo per cui ti sei registrato, un piano gratuito ti dà la possibilità di partire ogni volta che vuoi.

Ora passiamo agli aspetti negativi.

Contro di hosting gratuito

Potremmo parlare di molti aspetti negativi qui (Internet ne è pieno), ma menzionerò solo quelli veramente importanti, quindi sai esattamente cosa aspettarti da un piano di hosting gratuito.

Il primo aspetto degno di nota può essere il servizio stesso, o almeno quello che ti offre. È ampiamente parlato del fatto che un servizio gratuito, indipendentemente dal tipo (hosting o meno), non ti darà lo stesso numero di funzionalità di uno a pagamento. E sfortunatamente, con l’hosting web questo è totalmente vero.

Un piano a pagamento ti fornirà praticamente tutto il necessario per gestire il tuo sito web. Ne elenchiamo solo alcuni: spazio di archiviazione SSD (anche illimitato) per velocità di caricamento elevate, certificato SSL gratuito per un sito Web sicuro (di estrema importanza in questi giorni), account di posta elettronica professionali gratuiti, assistenza clienti dedicata, installazioni con 1 clic per molti gratuiti programmi, piattaforma per la creazione di siti Web, nome di dominio gratuito (non tutte le aziende offrono questo) e l’elenco potrebbe continuare.

Quindi, se vuoi avere tutte queste funzionalità concesse dal servizio a portata di mano, è meglio scegliere un piano di hosting economico che le offra nel suo pacchetto. Con un servizio gratuito, non saprai (sì, succede) di sicuro cosa verrai incluso.

L’altro aspetto negativo importante è la qualità del servizio. Non fraintendetemi! Ci sono servizi di hosting gratuiti di qualità là fuori. Ma devi davvero scavare in profondità per trovarli.

Sfortunatamente, in molti casi un piano gratuito non è un servizio di qualità. Ad esempio, il tuo sito potrebbe bloccarsi mentre qualcuno lo sta utilizzando. O avere un basso tempo di attività è anche un problema comune con la maggior parte dei piani di hosting gratuiti.

E il tempo di attività è davvero importante per qualsiasi sito Web, anche se lo hai appena lanciato. Di solito, lo standard di settore per l’uptime del server è del 99,9% / anno. Con un servizio di hosting gratuito, la percentuale potrebbe scendere in modo significativo. Quindi tienilo a mente quando cerchi hosting gratuito.

Conclusione

Ora, penso che dovresti avere una buona idea di cosa sia l’hosting gratuito e perché le aziende scelgono di offrire questo servizio.

Soprattutto, sai perché l’hosting gratuito potrebbe essere una buona scelta per alcuni tipi di persone e perché potrebbe essere una decisione sbagliata per altri.

Per essere in grado di prendere la decisione giusta, devi innanzitutto pensare a cosa ti aspetti da un servizio di hosting. Se non vuoi troppe funzionalità, solo il pacchetto base abbastanza per possedere un sito Web e non sei nemmeno infastidito dai dati sui tempi di attività, l’hosting gratuito potrebbe essere adatto a te.

Qualcos’altro che dovresti anche prendere in considerazione, è ciò di cui il tuo sito Web ha bisogno per funzionare senza problemi. I siti Web più piccoli e più semplici potrebbero benissimo funzionare su una piattaforma di hosting gratuita. Ma quelli più grandi e più complessi avranno bisogno di un servizio a pagamento per eseguirne il backup. Se stai cercando un buon hosting per il tuo sito web aziendale, ti consiglio di dare un’occhiata al nostro elenco dei 20 principali provider di hosting, che offrono un buon servizio a prezzi convenienti.

Per dirla in parole semplici, l’hosting gratuito è ottimo per i principianti che vogliono iniziare la loro avventura online con un budget di $ 0. Per le aziende, l’hosting web gratuito non è un’opzione.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map