Recensioni di DreamHost

DreamHost è uno dei più vecchi là fuori ed è stato creato da quattro studenti universitari nel 1997. Volevano sviluppare qualcosa di altissimo livello che aiuti le persone e le aziende a costruire una presenza online, attenendosi solo a software open source. Da quando il team si è trasferito a San Diego per avviare un’attività seria, ha accumulato oltre 400.000 clienti mantenendo in vita quasi 1,5 milioni di siti Web. L’azienda afferma di ospitare oltre 750.000 siti Web WordPress sui propri server, pertanto il piano di hosting ottimizzato di WordPress non può mancare dall’elenco del piano di hosting già lungo sopra menzionato.


DreamHost voleva raggiungere tutti con i loro piani, comprese le più piccole aziende, i liberi professionisti, i team di web designer, i creatori di contenuti e così via. Il motivo per cui ci sono riusciti è perché hanno tenuto presente che non tutti hanno le stesse capacità tecniche, quindi hanno cercato di creare un web hosting semplice e che funzioni perfettamente.

Analizzeremo i vari piani e funzionalità di web hosting che DreamHost ha da offrire. Presentando alcuni pro e contro ragionevoli e spiegando come funziona questo provider, sarà molto più chiaro per te se valga la pena investire in uno dei loro piani. I provider di web hosting possono differire notevolmente e anche DreamHost potrebbe non soddisfare le esigenze di tutti.

Panoramica di DreamHost

Prima di tutto, DreamHost è raccomandato da WordPress, che è il CMS che gestisce la maggior parte dei siti Web al mondo. Questo ovviamente dice molto sul successo di questa società indipendente, specialmente quando si tratta di hosting WordPress specializzato. DreamHost è sempre stato bravo nell’hosting condiviso, ma ora i loro piani di WordPress offrono molti altri vantaggi.

Per un ulteriore livello di sicurezza, hanno aggiunto un firewall rigorosamente per WordPress che è un’ottima soluzione per tutti i punti deboli della piattaforma e fornisce anche protezione contro gli attacchi di forza bruta. Garantiscono un solido 100% di uptime, quindi le aziende online non devono preoccuparsi di perdere denaro a causa di periodi di inattività occasionali.

DreamHost è anche particolarmente generoso in quanto puoi riavere i tuoi soldi entro 97 giorni se il loro servizio non soddisfa le tue esigenze. Anche i plug-in o i temi per i siti Web WordPress non sono limitati, puoi usare quello che preferisci. Non sono necessari aggiornamenti manuali, il provider li installa automaticamente, quindi c’è un’altra cosa di cui non devi preoccuparti.

Su DreamHost, puoi trovare una vasta gamma di piani che potrebbero essere adatti sia a blog più piccoli che a siti Web aziendali con traffico intenso. Sebbene l’hosting condiviso e WordPress siano la loro specialità, ci sono anche altri piani solidi per l’hosting VPS, i server dedicati e l’hosting cloud.

Anche i rivenditori potrebbero trovare utile DreamHost, ma spiegheremo in seguito perché non sarà il solito account rivenditore. Prima di tutto, esaminiamo i piani e i prezzi di questa società di web hosting.

Piani e prezzi di DreamHost

Se sei un utente WordPress, DreamHost ti offre due opzioni: il servizio di hosting condiviso e DreamPress. Quest’ultimo è un solido piano di hosting gestito che garantisce aggiornamenti automatici, sicurezza di alto livello e un team di professionisti WordPress dietro ad un prezzo accessibile.

Naturalmente, se stai cercando un server dedicato, piani VPS o servizi cloud, DreamHost può offrirti delle ottime offerte. Esaminiamo i loro piani e i prezzi in modo da poter vedere se è un buon affare o meno ospitare con DreamHost!

Hosting condiviso

Puoi scegliere di giocare mensilmente, annualmente e ogni tre anni con DreamHost. Esiste un solo piano con un set di funzionalità e il prezzo dipende solo dal momento in cui ti iscrivi, tanto semplice. Spazio su disco, database, siti Web e account e-mail non hanno limiti.

C’è solo una politica che ti impedisce dall’uso ingiusto di questo piano. La quota mensile è di $ 11,95 mentre la registrazione per un anno è di $ 9,95 al mese e il loro piano triennale ti dà il miglior valore di 7,95 al mese. Se vuoi creare un sito semplice con traffico moderato, questi piani sicuramente soddisferanno le tue esigenze.

Hosting WordPress gestito

Questo piano di hosting è completamente ottimizzato per WordPress. Viene fornito con aggiornamenti automatici, un forte supporto tecnico e puoi utilizzare plugin e modelli illimitati. Qui puoi scegliere tra tre diversi piani che offrono diverse specifiche e caratteristiche hardware.

Hanno un piano di base per $ 16,95 al mese, un Plus per $ 24,95 e un piano avanzato per $ 35,95 mensili. Otterrai un plug-in Jetpack professionale per i piani Plus e Advanced e una versione gratuita per il piano di avviamento. Tutti e tre sono basati su una piattaforma cloud, hanno un WordPress preinstallato e forniscono anche aggiornamenti automatici.

Il piano di base è in effetti piuttosto semplice con 10 GB di spazio su disco e un sito Web, ma gli altri due offrono funzionalità aggiuntive come backup off-site e scansione quotidiana dei malware & Riparazione. L’assistenza telefonica non è disponibile anche con il primo pacchetto.

Con il piano avanzato, puoi avere 3 top di siti Web e 30 GB di spazio su disco che puoi espandere a 80 GB per sito se vuoi.

Piani di hosting VPS

I prezzi dei piani VPS DreamHost dipendono solo dalla quantità di RAM e SSD necessari. Puoi scegliere tra quattro opzioni, che vanno da 1 GB di RAM a 8 GB e lo spazio di archiviazione SSD a partire da 30 GB e ridimensionando fino a 240 GB. Il primo costa $ 15 al mese mentre il piano più grande è $ 120 al mese.

Con questi piani VPS, avrai anche accesso a larghezza di banda illimitata, un indirizzo IP dedicato, domini illimitati e il tempo di attività promesso con un supporto tecnico affidabile. Questi sono assolutamente raccomandati per siti Web e applicazioni ad alto traffico.

Server dedicati

I piani di hosting dedicati di DreamHost forniscono hardware, sicurezza e funzionalità di prim’ordine. Puoi avere fino a 1 TB di spazio su disco, CPU di fascia alta, backup gestiti automaticamente, massime prestazioni con i processori multi-core e accesso root. Questa è un’ottima opzione se il tuo sito web supera il piano di hosting condiviso e ha bisogno di qualcosa di più potente e affidabile.

I piani dedicati partono da $ 169 al mese e ottieni 4 GB di RAM per il prezzo. Il secondo è $ 209 per 8 GB e c’è il piano più potente per $ 249 con un enorme 16 GB di RAM. DreamHost non richiede di impegnarti nel loro piano dedicato, quindi i pagamenti vengono sempre fatturati mensilmente.

Cloud Hosting

I server cloud possono essere avviati in meno di 30 secondi con DreamHost. I loro server SSD Cloud garantiscono la rapida configurazione e l’esecuzione delle applicazioni. I dischi rigidi SSD, le reti accelerate e i processori di fascia alta garantiscono una velocità che difficilmente puoi trovare altrove.

Hanno anche un’offerta speciale: puoi usare il loro server Cloud quanto vuoi, pagando solo fino a 600 ore al mese. Sono 100 GB di spazio libero e larghezza di banda illimitata e puoi persino risparmiare un po ‘di soldi se quel server Cloud è costantemente necessario per la tua azienda.

Puoi scegliere tra 512 MB di RAM, 2 GB di RAM e 8 GB di RAM Server. Il prezzo per i loro server Cloud è fatturato in ore, ma hanno un massimo per ciascuno di essi. Il primo costa al massimo $ 4,50 al mese, il secondo $ 12 e il piano più forte è al massimo $ 48 al mese.

Funzioni di hosting DreamHost

Essendo nel settore dal 1997, DreamHost sicuramente sa come soddisfare i propri clienti. Sono senza dubbio uno dei provider di web hosting di maggior successo là fuori con molta esperienza. Se dai un’occhiata all’elenco delle funzionalità che offrono, molto probabilmente sarai convinto a scegliere uno dei loro piani. Ora vediamo cosa ha da offrire DreamHost che potrebbe tornare utile per la tua attività:

  • Funzionalità avanzate, come pieno accesso a CGI, repository di sovversione e cron job
  • Dischi rigidi SSD per prestazioni migliori su tutti i loro piani di hosting condiviso
  • È possibile eseguire l’aggiornamento senza problemi a VPS e server dedicati
  • Gli sviluppatori di app possono beneficiare del piano di hosting cloud
  • Solida base di conoscenza e guide
  • DreamHost si occupa sempre degli aggiornamenti
  • Risorse illimitate in termini di spazio su disco, domini, larghezza di banda e account di posta elettronica
  • Personale raggiungibile che lavora presso i propri datacenter
  • Velocità di caricamento della pagina migliorate per gli utenti di WordPress
  • Plugin, temi e personalizzazioni illimitati
  • Componente aggiuntivo VPS MySQL per il loro piano VPS che posiziona i database sul proprio server, migliorando i tempi di caricamento

Assistenza clienti DreamHost

Il team di supporto DreamHost fa parte dell’azienda e sono costantemente disponibili se i clienti hanno bisogno di aiuto. Possono essere contattati tramite i biglietti o sul loro sito Web dove è possibile compilare e inviare un modulo.

Come cliente, avrai sempre accesso a una chat dal vivo attraverso il pannello dell’account e con una risposta rapida. Gli assistenti ci sono esperti in WordPress e web hosting in generale, possono risolvere qualsiasi tipo di problema software in quel campo. Sono abili, educati e pronti a spiegare le tue domande in modo che anche un principiante possa capire.

Sfortunatamente, il team DreamHost non può essere contattato telefonicamente, solo se offrono un callback e lo accetti. Inoltre, non è gratuito, quindi richiamano solo quei membri che hanno pagato il loro servizio aggiornato. In tal caso, possono richiamare fino a quando non raggiunge il limite di tre volte al mese.

In caso di problemi o se qualcosa non è chiaro, puoi anche consultare la loro knowledge base per istruzioni o soluzioni. Il loro forum per i clienti è pieno di informazioni con tutti i thread disponibili che sono stati accumulati negli anni passati.

Pro e contro di DreamHost

I provider di web hosting possono concentrarsi su molte cose diverse come gli utenti di WordPress, offrendo molti piani specifici, lavorando sull’assistenza clienti, fornendo hardware più forte e così via. Non esiste un fornitore perfetto, ma puoi sicuramente trovarne uno che soddisfi le tue esigenze. Nei prossimi due elenchi, esamineremo i vantaggi e gli svantaggi più importanti che puoi affrontare iscrivendoti a DreamHost:

Professionisti

  • I loro piani di WordPress includono dischi rigidi SSD
  • L’assistenza è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e può essere raggiunta tramite numerosi canali
  • Accesso pratico, il loro personale è fisicamente vicino ai server
  • DreamHost ha il suo pannello di controllo ed è gratuito
  • Piani a prezzi convenienti
  • VPS e piani server dedicati vengono eseguiti anche su dischi SSD
  • Un sacco di servizi di hosting per esigenze specializzate

Contro

  • Supporto per rivenditori, ma puoi scambiare solo parti del tuo account con altri utenti
  • Database e file da altri pannelli devono essere migrati manualmente (ad esempio cPanel)
  • L’importazione di e-mail dal backup di cPanel richiede alcuni altri passaggi
  • DreamHost non può essere contattato telefonicamente
  • Ci vorrà del tempo per abituarsi al proprio pannello di controllo

Ciò che attrae la maggior parte dei clienti di DreamHost è la garanzia di rimborso entro 97 giorni se il loro servizio non è adatto a te. Ti dà un sacco di tempo e anche bello perché non ci sono molti provider di hosting con periodi di garanzia così lunghi.

DreamHost ti garantisce un uptime del 100% e una buona compensazione se i server sono inattivi, ma ci sono alcune rigide regole che devi tenere a mente. Pagheranno 1 giorno intero per ogni ora di inattività, ma solo fino al 10% della tariffa di hosting. Inoltre, i tempi di inattività non iniziano quando il server si spegne, inizia quando si invia il ticket di supporto, quindi è necessario essere veloci.

Conclusione della recensione di DreamHost

Ogni società di web hosting ha i suoi svantaggi ma se sommi tutto, DreamHost è una scelta eccellente se hai bisogno di quei tipi di piani. Recensioni come questa possono aiutarti a decidere se i loro piani e funzionalità sono appropriati per la tua attività. Se ti piacciono e forniscono anche i tuoi soldi, allora sarai molto soddisfatto di DreamHost.

Sono semplici, indipendenti e molto utili nel complesso, quindi di sicuro non avrai problemi. Per quei prezzi, le caratteristiche e le specifiche che offrono sono praticamente convenienti rispetto alla maggior parte dei fornitori là fuori.

Gli utenti di WordPress saranno molto probabilmente soddisfatti di DreamHost, considerato che sono uno dei più grandi fan e sostenitori del WP nel settore. Considerando che il 28% dei siti Web su Internet è in esecuzione su WordPress ed è il CMS più popolare, paga chiaramente che DreamHost ci dedichi così tanto lavoro.

Spero che questa recensione ti abbia fornito alcune informazioni preziose sull’opportunità o meno di ospitare il tuo sito Web su un server DreamHost.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map