BlueHost: è una buona scelta per l’hosting di WordPress?

recensione di hosting wordpress di bluehost


Quindi stai pensando di creare un sito Web con WordPress e vuoi sapere se BlueHost sarebbe una buona scelta o no. In questo articolo ti mostrerò i pro e i contro dell’hosting del tuo sito Web con BlueHost e se dovresti scegliere e fidarti di questa azienda per ospitare il tuo sito WordPress.

BlueHost offre una facile installazione di WordPress sui loro piani condivisi e inoltre hanno piani speciali creati per i siti Web WordPress. Ma quale piano dovresti scegliere? Quale piano offre il miglior rapporto qualità-prezzo? Dovresti pensare all’hosting del tuo sito con BlueHost? Di seguito troverai tutte le risposte, mentre esaminerò i piani di hosting WordPress di BlueHost.

Panoramica rapida di BlueHost

rassegna panoramica host host wordpress bluehostBlueHost è uno dei provider di hosting di budget più popolari. I loro server alimentano oltre 2 milioni di siti Web. La società è in attività da 20 anni. Hanno un’ottima reputazione, grazie al loro ottimo servizio e supporto eccezionale. Per una panoramica più dettagliata, leggi la nostra recensione approfondita BlueHost.

BlueHost offre una vasta gamma di piani di hosting: più piani condivisi (ottimi per siti Web a traffico medio-basso), hosting WordPress gestito (ideale per siti Web realizzati con questo cms), hosting VPS (per siti di e-commerce e traffico elevato) e piani dedicati (per le aziende) e recentemente è disponibile anche il cloud hosting. Per ulteriori informazioni sul piano disponibile, consulta il sito Web ufficiale di BlueHost.

Introduzione a BlueHost e WordPress

Qualche giorno fa ho pubblicato un tutorial su come creare un blog in 15 minuti. Ho usato come esempio BlueHost, solo perché ho trovato molto facile registrarsi e creare un sito Web WordPress.

wordpress scegli il blog di dominio

Con BlueHost puoi installare facilmente WordPress in un paio di clic: trova e fai clic sul logo WordPress nel pannello di controllo dell’hosting, questo ti porterà su MojoMarketplace (lo strumento che installerà automaticamente WordPress sul tuo account BlueHost), scegli di installare il software, scegliere il dominio in cui si desidera configurare il sistema, impostare il titolo e le informazioni di accesso dell’amministratore per il proprio sito Web e confermare l’installazione.

È molto facile iniziare con WordPress se scegli BlueHost come fornitore di hosting. È facile per i principianti e diretto.

Quale piano di hosting devi selezionare?

Se stai configurando WordPress per la prima volta e hai appena iniziato, dovresti scegliere un piano condiviso. Consiglio sempre di utilizzare il piano “plus”, perché ti consente di ospitare tutti i siti web che ti piacciono. Il piano di “avvio” consente solo un sito Web. Non dovresti optare per il piano “business pro”, perché non vale il costo aggiuntivo.

bluehost ha condiviso i piani di hosting per wordpress

Invece, se hai bisogno di funzionalità aggiuntive, dai un’occhiata ai piani di hosting WordPress gestiti da BlueHost. Qui potrai scegliere tra 4 piani.

Se hai un blog impegnato che riceve meno di 100 milioni di visualizzazioni di pagina al mese, il piano “blogger” sarà sufficiente. Questo piano consente di ospitare fino a 5 siti Web WordPress e include 1 IP dedicato, CDN, 2 GB di RAM, 30 GB di spazio di archiviazione e backup.

recensione di hosting wordpress gestita da bluehost

Se scegli di acquistare un piano WordPress gestito, un team dedicato di esperti WordPress si occuperà del tuo sito web.

Quindi, per riassumere, se sei un principiante dovresti selezionare un piano condiviso (e aggiornarlo facilmente in seguito man mano che il tuo blog / sito Web cresce); se stai cercando un servizio di hosting gestito affidabile, i piani ottimizzati per WordPress di BluHost ti forniranno le migliori prestazioni e supporto.

BlueHost è impegnato in WordPress

bluehost raccomandato da bluehost dal 2005Se non sei sicuro di scegliere BlueHost per l’hosting del tuo sito WordPress, probabilmente avresti più fiducia se sapessi che WordPress.org raccomanda BlueHost come miglior provider di hosting WordPress dal 2005.

Inoltre, BlueHost ha oltre un milione di siti WordPress ospitati sul loro servizio. La società sta supportando il progetto WordPress contribuendo allo sviluppo principale e sponsorizzando eventi WordCamps. Sono molto impegnati nell’hosting di WordPress.

Anche il blog dell’azienda (bluehost.com/blog) è basato su WordPress.

Siti WordPress ospitati con BlueHost

Ho scelto casualmente 10 siti WordPress ospitati presso BlueHost e ho eseguito diversi test con il test di velocità del sito Web di Pingdom. Ho testato i tempi di risposta di ciascun sito Web utilizzando posizioni server diverse. Ecco i risultati o il tempo medio di caricamento:

  • Stati Uniti d’America – 655 ms
  • UE – 1,96 s
  • AUS – 2,18 s

Come puoi vedere, negli Stati Uniti (dove si trovano i server BlueHost) la connessione è molto veloce, mentre dall’Europa e dall’Australia il tempo medio di caricamento è di circa 2 secondi. Questi risultati sono molto promettenti, mentre un sito Web dovrebbe caricare meno di 3 secondi per fornire una buona esperienza utente.

Conclusione: BlueHost è buono per WordPress?

BlueHost è ottimo per l’hosting di siti Web personali e aziendali. La loro varietà di piani di hosting consente agli utenti di trovare un pacchetto di hosting adatto e di aggiornare facilmente (o eseguire il downgrade) man mano che il traffico del sito Web aumenta e necessita di più risorse del server. Per esperienza personale so che BlueHost è buono per WordPress, perché ho ospitato con loro 2 piccoli blog dal 2011. Non ho mai avuto problemi con loro.

Quindi io consiglio vivamente BlueHost per ospitare qualsiasi tipo di sito WordPress.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map