Hosting WordPress più veloce – 5 migliori provider di hosting Web

veloce-wordpress-hosting


È una buona idea usare WordPress per il tuo sito Web, è un sistema di gestione dei contenuti (CMS) veloce, affidabile e open source, utilizzato da oltre il 30% dei siti Web. Non hai bisogno di nient’altro per iniziare, solo un nome di dominio e un host web.

Ma avere un buon host web può essere più difficile da trovare, dal momento che ci sono diecimila società di hosting su Internet e molte di esse usano un marketing aggressivo per catturarti. Non è sicuro che troverai l’hosting web più affidabile facendo clic su annunci Google o Facebook.

Una delle attribuzioni più importanti dell’hosting è la velocità del server. Più veloce è il server che trovi, più veloce verrà caricato il tuo sito web. Il tempo di caricamento, accanto alla qualità dei contenuti, è il fattore più critico nell’ottimizzazione dei motori di ricerca. La velocità del sito è importante anche per Google; considera migliore il tuo sito web se si carica più velocemente. E posizionamenti migliori nelle pagine dei risultati di ricerca di Google significano più visitatori gratuiti dal motore di ricerca.

Inoltre, i tuoi visitatori hanno bisogno di contenuti molto rapidamente e il tuo sito web avrà solo pochi secondi per catturarli. Se il tuo sito è più lento, i tuoi visitatori partiranno e li perderai. Quindi, in poche parole: la velocità del sito Web è più che importante. È di vitale importanza.

In questo articolo esamineremo tutte le minacce che possono rallentare il tuo sito Web e rivedere alcuni fornitori affidabili di hosting Web WordPress tra cui scegliere.

5 I migliori & Recensione rapida dell’host WordPress

Abbiamo analizzato e testato i migliori provider di hosting WordPress e qui ci sono le 5 migliori società di hosting, che daranno al tuo sito WordPress la migliore velocità e prestazioni:

Società di hosting
Prezzo da
Velocità

1hostgator hosting di wordpress più veloce$ 2,75 / mese481 ms
2bluehost hosting di wordpress più veloce$ 3,95 / mese449 ms
3inmotion hosting di wordpress più veloce$ 3,99 / mese476 ms
4sigeround l'hosting wordpress più veloce$ 3,95 / mese534 ms
5a2hosting hosting wordpress più veloce$ 3,92 / mese603 ms

Puoi utilizzare i migliori modelli di WordPress e chiedere ai programmatori più talentuosi di creare il tuo sito, ma non sarà veloce senza un buon host. Avere un host web WordPress affidabile è vitale e può essere fonte di confusione trovare i migliori sul mercato.

Come già accennato, nella maggior parte dei casi le peggiori aziende fanno la pubblicità più aggressiva per catturare nuovi clienti. Per non farti ingannare, dovresti anche fare una breve ricerca e leggere recensioni prima di acquistare un pacchetto. Abbiamo compilato l’elenco delle migliori società di web hosting WordPress, evidenziando quei servizi che sono essenziali per un sito Web ben funzionante.

1. HostGator

hostgator-veloce-wordpress-hosting

HostGator

HostGator è stata fondata nel 2002 e attualmente ha più di 400.000 utenti e mantiene oltre 9.000.000 di nomi di dominio.

Perché raccomandiamo HostGator?

  • più di 16 anni nel settore dell’hosting
  • tutti i pacchetti di hosting hanno una larghezza di banda illimitata
  • puoi aggiungere un numero illimitato di sottodomini, account FTP e account di posta elettronica
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni
  • Supporto 7/24

HostGator offre 3 tipi di pacchetti di hosting WordPress economici:

  1. Hatchling Plan è il pacchetto più piccolo dell’azienda ed è ideale per un singolo sito web. È disponibile da $ 2,75 / mese.
  2. Baby Plan è il pacchetto economico in cui è possibile aggiungere un numero illimitato di siti Web, per un prezzo iniziale di $ 3,95 al mese.
  3. Il Business Plan ti offre qualcosa in più rispetto a Hatchling e Baby Plan. Può servire un numero illimitato di siti Web e fornisce un SSL privato gratuito & IP e un indirizzo IP dedicato gratuito. È disponibile da $ 5,95 / mese.

I piani sopra elencati sono adatti per piccoli siti WordPress. Tuttavia, se hai bisogno di maggiore velocità e prestazioni migliori, dovresti optare per uno dei piani di hosting cloud WordPress offerti da HostGator:

  • Lo Starter Plan è una buona scelta per ospitare un sito WordPress con un massimo di 3.300 visitatori giornalieri (100k / mese). Questo piano include 1 GB di spazio di backup e certificato SSL gratuito.
  • Il piano standard consente di ospitare due siti WordPress, sommando un totale di visite giornaliere di circa 6.500 (200k / mese). Viene fornito con 2 GB di spazio di archiviazione di backup e SSL gratuito, proprio come il piano precedente.
  • Il Business Plan è simile agli altri due, con la differenza di soddisfare fino a 17.000 visitatori giornalieri (500k mensili) a 3 siti Web ospitati.

I piani cloud di WordPress offrono una velocità 2,5 volte maggiore rispetto ai piani condivisi. Se prevedi di spostare il tuo sito Web da un altro host su HostGator, ti assisteranno nella migrazione, offrendo il servizio di migrazione gratuita.

2. BlueHost

Bluehost-veloce-wordpress-hosting

BlueHost

BlueHost è stata fondata nel 2003 e ospitano oltre 2 milioni di siti Web. I proprietari dell’azienda sono grandi fan di WordPress e puoi trovare un vero team di supporto professionale per le tue domande.

Perché raccomandiamo BlueHost?

  • più di 15 anni di esperienza nell’hosting
  • archivi SSD super veloci invece dei classici dischi rigidi
  • tutti i pacchetti WordPress contengono un nome di dominio gratuito e un indirizzo IP
  • nessun limite nell’uso della larghezza di banda
  • Supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e garanzia di rimborso entro 30 giorni

BlueHost offre i seguenti pacchetti WordPress gestiti:

  1. WP Standard è l’ideale per servire fino a 100 milioni di visite al mese. Offre 30 GB di spazio di archiviazione, 2 GB di memoria e 30 GB di spazio per i backup. Il pacchetto è disponibile da $ 19,99 / mese.
  2. WP Enhanced può essere utile per i siti Web che registrano fino a 300 milioni di visite al mese. Viene fornito con 60 GB di spazio Web, 60 GB di memoria di backup e 4 GB di memoria. Il suo prezzo di partenza è di $ 29,99 al mese.
  3. WP Premium può servire fino a 600 milioni di visite mensili e offre 120 GB di spazio di archiviazione, 120 GB di backup e 6 GB di memoria. È disponibile da $ 39,99 / mese.
  4. WP Ultimate è adatto a te, se desideri offrire visualizzazioni illimitate con i tuoi siti Web. Il pacchetto più grande offre 240 web storage, 240 GB di spazio di backup e 8 GB di memoria. Il prezzo del pacchetto parte da $ 49,99 / mese.

BlueHost ha anche piani di hosting WordPress non gestiti con le seguenti specifiche:

  • Basic è ottimo per l’avvio dei tuoi primi siti WordPress. Questo piano consente di ospitare un singolo sito Web, viene fornito con certificato SSL gratuito, memoria SSD da 50 GB e offre una velocità davvero buona per i siti Web WordPress. Il piano di base costa $ 3,95 / mese con un abbonamento di 3 anni.
  • Plus è simile al piano di base, sebbene ciò consenta di ospitare più domini e abbia spazio di archiviazione SSD illimitato. In termini di velocità e prestazioni, otterrai gli stessi risultati del piano precedente. Il piano Baisc parte da $ 5,95 con un piano di hosting di 3 anni.
  • Choice Plus è simile al piano Plus in termini di velocità, affidabilità e prestazioni. Questo piano include il backup di base CodeGuard incluso, molto utile per eseguire regolarmente il backup del sito Web con il pilota automatico. Il piano Choice Plus non è disponibile a prezzo scontato, a soli $ 5,95 / mese (proprio come il piano Plus) con un contratto di 3 anni.

Per un sito WordPress ad alto traffico, potresti dover optare per il servizio di hosting gestito, ma per i siti WordPres più piccoli, i piani condivisi ti forniranno velocità e prestazioni sufficienti per soddisfare i tuoi visitatori.

3. Hosting InMotion

inMotion-veloce-wordpress-hosting

Hosting InMotion

InMotion è in attività dal 2001, a partire dai servizi di hosting condiviso. Si è presto reso conto che c’è una grande necessità di pacchetti WordPress, quindi hanno introdotto anche offerte di hosting WordPress altamente personalizzate.

Perché raccomandiamo InMotion?

  • più di 17 anni di attività
  • tutti i pacchetti WordPress hanno un nome di dominio gratuito
  • utilizzo illimitato della larghezza di banda
  • numero illimitato di account e-mail assegnati
  • archiviazione SSD super veloce
  • Garanzia di rimborso di 90 giorni
  • Supporto 7/24

InMotion offre 6 pacchetti di hosting WordPress:

  1. WP-1000S è il pacchetto più piccolo, quindi ideale per un singolo sito Web con un massimo di 20.000 visitatori mensili. Ti dà 40 GB di spazio di archiviazione a $ 4,99 / mese prezzo iniziale.
  2. WP-2000S può essere la sede di 2 siti Web, fino a 50.000 visitatori mensili complessivi. Il pacchetto contiene 80 GB e una licenza Jetpack Personal per un valore di $ 39 / anno. Puoi acquistarlo da $ 8,99 / mese.
  3. WP-3000S è ideale per un massimo di 3 siti Web, con un massimo di 125.000 visitatori mensili. Otterrai 120 GB di spazio di archiviazione Web e la licenza Jetpack Personal per un prezzo iniziale di $ 11,99 al mese.
  4. WP-4000S è ancora più grande; puoi aggiungere 6 siti Web a questo pacchetto e servire fino a 600.000 visitatori mensili. Lo spazio di archiviazione è di 160 GB e gli extra includono anche un IP dedicato gratuito. Invece di Jetpack Personal, otterrai una licenza Jetpack Professional per un valore di $ 299 / anno. Il prezzo del pacchetto parte da $ 29,99 / mese.
  5. WP-5000S può servire 10 siti Web con 600.000 visitatori complessivi al mese e offre 200 GB di spazio di archiviazione. Questo pacchetto contiene anche la licenza IP e Jetpack Professional gratuita. È disponibile da $ 59,99 / mese.
  6. WP-6000S è il più grande pacchetto di WordPress e può essere la sede di 20 siti Web, che servono fino a 1.200.000 visitatori mensili complessivi. Otterrai anche la licenza IP e Jetpack Professional gratuita; il pacchetto è disponibile da $ 114,99 / mese.

Puoi configurare un sito Web WordPress sui piani di hosting aziendale di InMotion. Questi piani ti daranno anche ottime prestazioni, anche se non sono piani di hosting WordPress gestiti:

  • Il lancio è il piano di hosting Web standard offerto da InMotion Hosting, che include un nome di dominio gratuito, spazio su disco e larghezza di banda illimitati, e-mail illimitate, SSL gratuito e altro ancora. Questo piano consente di ospitare due siti Web. Costa $ 3,99 / mese con un contratto di 2 anni.
  • Power è il loro piano di hosting condiviso di livello successivo. Si differenzia in modo significativo dal piano di lancio, perché consente di ospitare 6 siti Web e offre prestazioni doppie. Il costo è anche più alto, a partire da $ 5,99 al mese con un abbonamento di 2 anni.
  • PRO è pubblicizzato come il piano “miglior valore”. È simile al piano di alimentazione, con la differenza di 4 volte le prestazioni e l’accesso al supporto di livello Pro. Questo piano è disponibile a un costo superiore, a partire da $ 13,99 / mese con un periodo di abbonamento di un anno.

I piani aziendali di InMotion sono l’ideale per l’hosting di siti WordPress più piccoli, mantenendo un buon equilibrio tra costo e prestazioni del sito Web.

4. SiteGround

Siteground-veloce-wordpress-hosting

SiteGround

SiteGround è stato lanciato nel 2004 e oggi ospita oltre 1.600.000 nomi di dominio. La sua storia è iniziata in un dormitorio ed è diventata uno dei più grandi membri del settore.

Perché consigliamo SiteGround?

  • più di 14 anni nel settore dell’hosting
  • utilizzo illimitato della larghezza di banda
  • sottodomini illimitati e account di posta elettronica
  • 30-giorni rimborso garantito
  • memorie SSD superveloci
  • tempo di attività del server superiore al 99,99% standard del settore
  • Supporto 7/24

SiteGround offre 3 pacchetti di web hosting WordPress:

  1. StartUp è il pacchetto più piccolo e adatto a un singolo sito Web con un massimo di 10.000 visite al mese. Viene fornito con 10 GB di spazio e un service pack di WordPress per un prezzo iniziale di $ 3,95 al mese.
  2. GrowBig è l’ideale se si desidera aggiungere più di 1 sito Web al pacchetto di hosting. Offre una memoria Web da 20 GB e può servire fino a 25.000 visitatori mensili complessivi. Il service pack di WordPress è stato esteso con funzionalità premium, il pacchetto è disponibile da $ 5,95 / mese.
  3. GoGeek è il più grande pacchetto di WordPress, progettato per veri geek. Può anche essere la sede di più siti Web, con un massimo di 100.000 visite mensili. Lo spazio di archiviazione di 30 GB ti offre più spazio e le funzioni geek di WordPress significano altri componenti aggiuntivi ai precedenti 2 service pack di WordPress. È disponibile da $ 11,95 / mese.

5. A2Hosting

A2Hosting-veloce-wordpress-hosting

A2Hosting

A2Hosting è stata fondata nel 2003 ed è un grande fan delle soluzioni di protezione ambientale. Si concentra su servizi potenti e fornisce l’ambiente server più aggiornato, anche per gli sviluppatori.

Perché raccomandiamo A2Hosting?

  • più di 15 anni di attività
  • spazio web illimitato
  • utilizzo illimitato della larghezza di banda
  • memorie SSD superveloci
  • garanzia di rimborso in qualsiasi momento
  • Supporto 7/24
  • ambiente di corsa fino a 20 volte più veloce per pacchetti più grandi

A2Hosting ha 4 pacchetti di web hosting WordPress:

  1. Lite è il pacchetto più piccolo e ideale per un singolo sito Web. Puoi aggiungere fino a 5 database e raggiungere il tuo sito tramite il servizio SSL gratuito. È disponibile da $ 3,92 / mese.
  2. Il pacchetto Swift è stato progettato per servire un numero illimitato di siti Web e non vi è alcun limite per il numero di database utilizzati. Le risorse del server 2 volte maggiori danno più forza, per solo un prezzo iniziale di $ 4,90.
  3. Turbo è il più grande pacchetto WordPress non gestito e viene fornito con risorse server illimitate. L’acceleratore del sito A2 può velocizzare il tuo sito fino a 20 volte, utilizzando il sito, la memoria e altri tipi di cache. È disponibile da $ 9,31 / mese.
  4. Pacchetto gestito significa hosting WordPress gestito ed è disponibile con diversi parametri di servizio. Le dimensioni di archiviazione variano da 10 GB a servizi illimitati e extra includono anche una licenza Jetpack Personal gratuita. L’elemento principale di questo pacchetto è la gestione completa di WordPress. Il prezzo di partenza è di $ 12,97 / mese.

Come velocizzare i siti Web WordPress

Se hai scelto con successo il tuo provider di hosting WordPress, possiamo passare ad altri elementi vitali di un sito Web veloce.

Velocizza WordPress con una rete di distribuzione di contenuti

Content Delivery Network (CDN) è una soluzione tecnica per accelerare la visualizzazione del tuo sito Web per i visitatori. Usa un singolo fatto fisico; le distanze più brevi possono essere prese più velocemente.

Man mano che il tuo sito web cresce, avrai visitatori in tutto il mondo. Alcuni di essi vivranno lontano dalla posizione fisica del server del tuo sito Web e i dati dal server avranno bisogno di un po ‘di tempo per arrivare al computer di quei visitatori. È vero, i dati elettronici si spostano rapidamente su Internet, ma ci vorrà ancora del tempo per arrivare al computer di destinazione.

Questo problema è stato risolto utilizzando reti di distribuzione dei contenuti, in cui diversi server erano collocati in diverse posizioni del mondo. Se usi una rete CDN, il contenuto del tuo server verrà copiato nei server membri di tutto il mondo e il tuo sito o le sue parti statiche saranno attivi in ​​molti casi. La prossima volta che un visitatore da lontano visita il tuo sito Web, non il tuo server originale fornirà i dati, ma il server CDN più vicino alla posizione del visitatore. Ad esempio, se il tuo server è in Europa, servirà il tuo sito Web per i visitatori europei. Se la tua CDN ha un server in Asia, il server CDN servirà il tuo sito Web per i visitatori asiatici. E così via.

CDN è disponibile a un piccolo costo quindi vale la pena usarlo. La maggior parte dei provider di web hosting di WordPress offre anche soluzioni CDN, collaborando con le più grandi reti del mercato. Non avrai compiti extra acquistando un servizio CDN, poiché tutto è automatizzato. I server membri della rete di distribuzione dei contenuti sincronizzano i dati tra loro e il tuo server originale, in modo che i tuoi visitatori saranno serviti con la versione aggiornata del tuo sito web.

Usa solo pochi plugin WordPress affidabili

WordPress è un gigante con un braccio senza plug-in, questi componenti aggiuntivi di codice danno quegli extra al software di gestione dei contenuti originale che ci piace di più. Ci sono diecimila plug-in sul mercato, quindi può essere confuso scegliere i migliori.

Inoltre, alcuni proprietari di siti WordPress installano dozzine di plugin sui loro siti, ma dovresti evitare tale comportamento. Ci possono essere molti svantaggi nell’utilizzare molti plugin senza controllo:

I plugin possono usare troppe risorse

Poiché i plug-in sono parti di codice, sono necessarie risorse del server per elaborarle ed eseguirle. Le funzioni PHP dovrebbero essere interpretate e l’output HTML di esse dovrebbe essere usato sul sito. Non vedi questi processi, ma migliaia di azioni hanno avuto luogo in background dalla CPU e dalla memoria del tuo pacchetto server.

Se usi troppi plugin, useranno più CPU o memoria di quella che hai nel tuo pacchetto di hosting WordPress e il server genererà un errore. Potrebbe causare l’interruzione del funzionamento del tuo sito e i tuoi visitatori vedranno solo uno spazio bianco o un messaggio di errore.

I plugin possono essere in conflitto tra loro

I plug-in utilizzano le stesse aree di memoria e disco e i processi leggono continuamente quelle parti e riscrivono alcuni dati. Se usi troppi plugin, prima o poi alcuni di loro vorranno usare lo stesso pezzo di memoria o parte del disco e saranno in conflitto tra loro.

In tali casi, possono causare errori del server e l’interruzione di un sito Web. È anche possibile che non sarai in grado di recuperare il tuo sito senza il supporto tecnico del tuo provider e richiederà del tempo.

L’elenco dei plugin WordPress essenziali

Per evitare un arresto anomalo del sito, utilizzare solo quei plugin che sono cruciali. Ecco un elenco di plug-in WordPress essenziali, basati sulla nostra esperienza, utilizzali se soddisfano i tuoi scopi:

  • W3 cache totale: questo è l’ultimo plug-in per la cache di WordPress, utilizzato da milioni di utenti
  • jetpack: statistiche, strumenti di gestione e altri beni
  • Akismet: per proteggere il tuo sito dallo spam
  • Modulo di contatto 7: puoi aggiungere simpatici moduli con pochi clic
  • WP Smushit: questo plug-in ottimizza automaticamente le dimensioni e la qualità delle immagini
  • Yoast SEO: per controllare il tuo lavoro SEO

Puoi anche aggiungere galleria, guestbook o altri plugin speciali, ma i 6 plugin sopra menzionati sono quelli che ogni sito di WordPress dovrebbe avere.

Usa un buon tema WordPress leggero

Avere un buon tema è importante quanto avere plugin ben funzionanti. Il tema è responsabile per mostrare un bell’aspetto per i tuoi visitatori, quindi è fondamentale sceglierne uno bello. Ma il design non è l’unica cosa che si osserva, dovrebbe anche essere veloce e ben codificato.

Se scegli un tema lento, molti dei tuoi visitatori non aspetteranno fino al caricamento del tuo sito web. Inoltre, non possiamo dire abbastanza volte, Google penalizza i siti lenti, quindi rischi i visitatori gratuiti di Google con un tema negativo.

Finora abbiamo esaminato molti temi di WordPress e uno dei nostri preferiti è Divi di Elegant Themes. È un tema premium, completamente confezionato con funzionalità e risorse extra, inoltre è reattivo e super veloce. Non puoi sbagliare scegliendolo.

Perché raccomandiamo Divi?

Raccomandiamo Divi perché funziona in modo affidabile ed è buono – davvero buono. Ti farà risparmiare un sacco di soldi, sforzi e tempo, dal momento che non avrai bisogno di gestire i problemi continuamente in arrivo. Puoi invece concentrarti sul tuo lavoro.

Se sei curioso di sapere quali funzionalità vengono aggiunte in Divi, possiamo evidenziare quelle più importanti per te:

Visual Builder avanzato

Puoi aggiungere nuovi elementi al tuo sito facendo clic sull’area desiderata e vedrai il risultato in tempo reale. Divi Builder ha appena ottenuto una nuova versione, quindi ora è ancora più avanzato. Puoi personalizzare facilmente l’intero aspetto, inclusi tipo di carattere, colori, spazio tra gli elementi e altro.

Importa ed esporta elementi

Una volta creato il layout perfetto, puoi esportarlo per i tuoi altri siti. Puoi facilmente importare anche altri layout e puoi persino vendere il tuo bel look ad altre persone. Naturalmente, ci sono designer professionisti che hanno già realizzato i loro super layout e puoi acquistarli e importarli solo con pochi clic. Gli sviluppatori hanno già inserito 20 temi aggiuntivi nel tema, quindi puoi anche sceglierli gratuitamente.

Elementi di contenuto

In questo tema sono stati inseriti 46 elementi di contenuto che è possibile utilizzare per vari scopi. Ce ne sono molti ampiamente usati, come blog, pulsanti, inviti all’azione, moduli di contatto, galleria o diversi cursori, ma puoi trovarne anche di speciali, come il bancone da bar o la fisarmonica. Il tipo di elementi mostra bene l’uso multiuso di Divi, puoi anche aggiungere una tabella dei prezzi, un portafoglio o un elemento del negozio.

di risposte

Inutile dire che un moderno modello WordPress dovrebbe essere pienamente reattivo. Un’altra caratteristica speciale che può essere associata a questa funzione; quando modifichi il tuo tema e puoi vedere le modifiche in tempo reale; vedrai anche l’anteprima reattiva. Inoltre, puoi aggiungere istantaneamente punti di interruzione mobili al tuo layout personalizzato, proprio nel mezzo del processo di modifica.

Le caratteristiche principali sopra descritte mostrano bene, perché Divi è un tema moderno. Poiché Divi è un articolo più venduto, i programmatori dispongono già di risorse sufficienti per scoprire e codificare le funzionalità più avanzate. Il costruttore avanzato, la visualizzazione in tempo reale durante la modifica, la reattività degli strumenti sono qualcosa che non molti altri temi possono darti. Prima di lanciare Divi, solo i programmatori erano in grado di aggiungere tali risorse al tuo sito per una grande quantità di denaro.

Ridimensiona e ottimizza le immagini per il Web

Abbiamo già spiegato perché la velocità del sito è importante e non la ripeterò. Inoltre, poiché le immagini sono uno degli oggetti più grandi del tuo sito, è importante gestirle con cura per non rallentare il tuo sito web. Aggiungendo troppe immagini che non sono state ottimizzate correttamente, è possibile eliminare completamente il tempo di caricamento del sito Web.

Dopo aver scelto un buon provider di web hosting, utilizzare una rete CDN, installare un tema super rapido e utilizzare solo i plug-in necessari, non lasciare che le immagini di grandi dimensioni rallentino il tuo sito web.

Quando ci riferiamo a gestire le immagini con cura, intendiamo alcune misure di base che puoi anche fare facilmente:

Scegli la dimensione adatta per le tue immagini

Le moderne fotocamere digitali producono immagini molto grandi, perché in casi speciali, come poster o cartelloni pubblicitari, gli acquirenti ne hanno bisogno. Ma questo non significa che dovresti usarli così come sono. I dispositivi moderni utilizzano una larghezza di risoluzione Full HD di 1920 px di larghezza, quindi a meno che tu non sia un artista che vuole mostrare i capolavori in 4K, è sufficiente mostrare le tue immagini in un massimo di 1920 pixel.

E questo significa già l’intera larghezza del sito. Se sai che la parte del tuo sito web che mostra le immagini non sarà mai più grande della metà della larghezza, puoi semplicemente dimezzare la larghezza del Full HD. Le immagini con una larghezza di 1000 px significheranno molti meno dati, rispetto alle dimensioni di 1920 px o più grandi.

Scegli il tipo adatto per le tue immagini

Esistono molti tipi di immagini disponibili su Internet e tutti hanno scopi diversi. Quando parliamo di pagine Web, dovresti usare solo file .png, .jpg e .gif. In alcuni casi, puoi utilizzare anche i file .ico (ad esempio per le favicon), ma sostanzialmente dovresti usare i 3 tipi menzionati.

  • I file JPG (.jpg) sono più grandi e ideali per mostrare belle immagini con colori e tonalità eccezionali. Fondamentalmente, tutte le normali immagini sul tuo sito dovrebbero essere in JPG.
  • I file PNG sono più grandi se li usi al posto di JPG, ma in alcuni casi sono la scelta ideale. Questo tipo di file può contenere uno sfondo trasparente; JPG non è trasparente, quindi ogni volta che si desidera utilizzare uno sfondo trasparente, utilizzare il formato PNG. Altrimenti usa JPG.
  • I file GIF possono contenere elementi di movimento, quindi se vuoi mostrare animazioni, sceglile. Animazione significa file di dimensioni maggiori; pertanto, molte GIF possono rallentare il tuo sito. Tipico buon uso dei file GIF: emoticon animate, bandiere o piccoli elementi simili simili a icone sul sito.

L’argomento leggermente correlato nella sezione dei tipi di immagine è CSS. Dobbiamo ricordare che in molti casi è possibile utilizzare le definizioni CSS anziché le immagini. Se vuoi mostrare un grande sfondo blu sul tuo sito, può essere una grande immagine o 2 righe di codice CSS. Quest’ultimo sarebbe 1000 volte più piccolo.

Ottimizza le immagini

Dopo aver tagliato le immagini nella dimensione perfetta e aver scelto il tipo di file migliore per loro, dovresti anche effettuare l’ottimizzazione dell’immagine. Riguarda l’imperfezione degli occhi umani. I nostri occhi non possono vedere le piccole differenze tra un’immagine di qualità perfetta e un po ‘peggiore. L’ottimizzazione indica il processo in cui riduciamo la qualità dell’immagine fino a quando il risultato non sarà sempre uguale per i lettori. Queste immagini ottimizzate saranno file molto più piccoli rispetto alle immagini originali.

Puoi ottimizzare le tue immagini una per una, ma ci sono strumenti che possono farlo al posto tuo, in blocco. Per esempio, TinyJPG è uno strumento online per ottimizzare le immagini JPG o PNG e puoi aggiungere fino a 20 immagini con pochi clic.

Ne abbiamo già parlato WP Smushit plug-in nella sezione dei plug-in must have di questo articolo, può ottimizzare automaticamente le tue immagini sul tuo sito WordPress.

Se hai utilizzato correttamente i 3 passaggi di gestione delle immagini sopra menzionati, puoi essere sicuro che le tue immagini non rallenteranno il tuo sito web. Passiamo alla memorizzazione nella cache!

Utilizzare un plug-in di WordPress per la memorizzazione nella cache

Man mano che il tuo sito Web si sviluppa, otterrai sempre più traffico e dovrai utilizzare più risorse del server. Poiché l’aggiunta di risorse sempre più recenti al pacchetto di hosting costa denaro, è necessario utilizzare la memorizzazione nella cache per ridurre il carico del server. In questo modo puoi servire meglio i tuoi visitatori e non dovresti pagare di più per l’hosting.

Esistono molti plugin di cache sul mercato, ma W3 Total Cache è uno dei migliori per WordPress. Offre opzioni di personalizzazione avanzate e rende il tuo sito più veloce:

Caching delle pagine

Quando viene visualizzato il tuo sito Web, molti elementi vengono generati in modo dinamico. Ciò richiede tempo e risorse del server. W3 Total Cache genera una versione statica del tuo sito e la offre ai tuoi visitatori. Ha bisogno di meno risorse e quando qualcosa viene cambiato sul tuo sito, W3 Total Cache aggiorna la versione statica con le modifiche.

Minimizzando

W3 Total Cache può minimizzare i tuoi file CSS, HTML e JavaScript. Rimuove gli spazi bianchi e tutti gli elementi non necessari dal codice, quindi possono essere caricati più rapidamente.

Memorizzazione nella cache del database

Il plug-in può anche memorizzare nella cache le query del database, quindi il tuo sito utilizzerà meno azioni del database.

Tutti e 3 i metodi citati possono essere utilizzati sul tuo sito Web; tuttavia, la memorizzazione nella cache delle pagine è ciò che utilizza la maggior parte dei siti Web. La minimizzazione del codice e la memorizzazione nella cache del database devono essere applicate con cura e assicurarsi di creare sempre backup dei file e dei database prima di eseguire qualsiasi azione con essi.

Scarica W3 Total Cache

Blocca visitatori indesiderati

A volte capita che il tuo pubblico viva in pochi paesi o, almeno, non desideri accettare visite da alcune parti del mondo. È anche possibile che il tuo sito Web subisca un attacco continuo e che la fonte degli attacchi possa essere rintracciata in paesi o intervalli IP esatti.

Se vuoi vietare ai visitatori indesiderati di risparmiare risorse del server o bloccare gli attacchi che uccidono il tuo sito, dovresti usare un metodo di blocco. Esistono diverse soluzioni per farlo, ad esempio modificare il file .htaccess può essere una buona idea. Tuttavia, ha bisogno di conoscenza del server e dovrebbe essere preso con cura per non bloccare anche il pubblico di destinazione.

Poiché si utilizza WordPress, è possibile utilizzare un plug-in per creare l’elenco di ban, una delle risorse migliori per questa attività è WP-Ban. Con esso, puoi bloccare gli utenti in base all’indirizzo IP o vietare interi intervalli IP, paesi o server di inoltro.

Scarica WP Ban

Conclusione

Se sei arrivato alla sezione Conclusioni, allora sai già che ci sono molte cose che possono rallentare il tuo sito web. Abbiamo coperto tutte le possibili minacce e fornito soluzioni per evitarle. Assicurati di utilizzare gli elementi, le tecnologie e i prodotti sopra menzionati e il tuo sito Web sarà sempre sano, servendo i tuoi visitatori rapidamente!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map