Recensione di Media.net for Publishers – Media.net è una buona alternativa ad AdSense?

media-net-recensione


Adsense è uno strumento eccellente per il content marketing, ma avere alcune altre opzioni per lo stesso può aiutarti a ottenere il massimo valore. Quando si sceglie una rete pubblicitaria, la decisione deve essere informata dalla propria nicchia, posizione, tipo di pubblico e altri fattori.

Mentre ci sono molti diversi tipi di reti pubblicitarie che offrono annunci in innumerevoli formati tra cui popup, banner e annunci mobili, l’unico fornitore che si avvicina o addirittura si comporta meglio di Adsense in alcuni aspetti è Media.net.

Che cos’è una piattaforma di annunci contestuale?

Questo termine si riferisce alle reti pubblicitarie che pubblicano annunci pubblicitari sulla tua Pagina a seconda del contesto del contenuto. Se scrivi o hai pubblicato un post su destinazioni di viaggio, ad esempio, ai tuoi visitatori verranno mostrati annunci pubblicitari relativi a offerte di hotel, voli e agenzie di viaggio. Gli imprenditori digitali spesso trovano gli annunci contestuali più efficaci di tutti gli altri tipi di pubblicità. Sono pertinenti e offrono prestazioni migliori rispetto agli annunci posizionati in modo casuale su contenuti non pertinenti.

Cos’è Media.net?

Media.Net è seconda ad Adsense nella pubblicità contestuale. Il primo vanta l’accesso VIP al pool di inserzionisti di Yahoo! -Bing. Ciò significa che gli editori che utilizzano Media.Net possono aspettarsi di soddisfare una domanda di ricerca di oltre 6 miliardi di dollari. Anche se la tua nicchia è piccola, Media.net avrà inserzionisti con budget elevati che desiderano utilizzare le tue pagine di contenuti.

media-net-editore-cruscotto

media.net Publisher Dashboard

Pro di Media.net

  • Un vasto pool di inserzionisti di Yahoo e Bing

I migliori editori come Reuters, Forbes, Kiplinger, Elle e Cosmopolitan, tra gli altri, lavorano con Media.Net. I creatori di contenuti sanno abbastanza bene che i grandi scatti della pubblicità contestuale sono Yahoo-Bing, Facebook e Google. Il tuo successo come creatore di contenuti imprenditoriali o blogger dipende dal fatto che lavori con una di queste piattaforme. Media.Net fornisce ai tuoi clienti due motori di ricerca associati come uno.

  • Paga meglio

Per mantenere alti gli standard e soddisfare le aspettative, media.net ha un processo rigoroso, assicurando di accettare l’unico sito Web con contenuti premium. I rendimenti che ci si può aspettare alla fine della strada giustificano la qualità richiesta. È approssimativamente uguale e talvolta superiore a quello che Adsense paga agli editori. Pertanto, è sicuro affermare che Media.net è un’ottima alternativa a Google Adsense.

  • Annunci pertinenti

Anche se come blogger potresti fare qualsiasi tipo di pubblicità per tenere le luci accese, annunci irrilevanti possono rovinare le tue possibilità di avere mai una svolta. Se gli utenti ricevono annunci pubblicitari forzati su cose di cui non si preoccupano di nulla, è probabile che si sentano distaccati anche dai tuoi contenuti. Media.net visualizza annunci altamente pertinenti sincronizzati con i tuoi contenuti. Ciò aiuta a migliorare l’esperienza dell’utente sul tuo sito.

  • Formati nativi

media-net-nativo-annunci

media.net Native Ads

Il problema riscontrato quando si lavora con molte reti pubblicitarie è che inseriscono annunci che interrompono la visibilità e l’usabilità dei tuoi contenuti. Per i blogger, questa situazione può essere un assassino di carriera. La cosa migliore dell’uso di Media.net è che progettano i loro annunci in modo che corrispondano al formato del tuo sito web. Gli annunci vengono inoltre resi compatibili con la compatibilità mobile del tuo sito.

  • Facile personalizzazione

Media.net come piattaforma pubblicitaria offre a blogger ed editori la libertà di personalizzare la modalità di visualizzazione degli annunci. Gli utenti possono creare forme di annunci personalizzate che sono possibili esclusivamente con questa rete pubblicitaria. Oltre a modificare i colori e le forme, puoi scegliere tra una miriade di opzioni come mobile docked, nei contenuti o negli annunci interstiziali.

  • Compatibile con altre reti pubblicitarie

Quando lavori con media.net, puoi scegliere di lavorare anche con altre reti pubblicitarie. La compatibilità di media.net trascende i dispositivi per includere altri sistemi, un fattore che può aiutare a raddoppiare le tue entrate come editore. Tale libertà è rara da trovare con altri sistemi.

  • Account manager su chiamata

I publisher hanno spesso bisogno di un supporto gradevole quando si tratta di ottimizzazione degli annunci e configurazione dell’account. Con una guida adeguata, anche un nuovo blogger può iniziare subito a creare contenuti accattivanti che i marchi possono trovare preziosi. Puoi ottenere tale supporto con media.net in qualsiasi momento solo facendo cadere loro un’e-mail. A tutti i publisher viene assegnato un account manager che fa di tutto per garantire che tutto funzioni senza intoppi.

  • Nessun traffico virale richiesto

Media.net opera su un modello di business diverso (costo per 1000 impressioni) rispetto ad altre reti pubblicitarie. Gli editori possono essere pagati anche con una bassa quantità di traffico. Questa è una buona notizia per i blogger entry-level perché il traffico è spesso una squalifica per molti che cercano di aderire a Google Adsense.

Contro di media.net

  • Pagamenti in un’unica valuta

Non importa da quale parte del mondo vieni, media.net ti farà accettare pagamenti in dollari USA. Per gli editori negli Stati Uniti, va bene. Tuttavia, i blogger provenienti da altre parti del mondo possono facilmente soffrire di tassi di cambio ostili.

  • Significato per i paesi di livello 1

Oltre a utilizzare una moneta unica, la piattaforma è anche fortemente concentrata sui paesi di livello 1. Questo termine generalmente si riferisce a paesi con un potere d’acquisto più elevato. Ciò significa che se i tuoi contenuti non sono indirizzati al pubblico in nazioni economicamente potenti, puoi subire un flusso di entrate basso.

  • Annunci statici

Gli annunci di Media.net non sono vivi, nel senso che non rispondono. Con reti come Adsense, i loro annunci pubblicitari cambiano forma e posizione mentre l’utente interagisce con il sito Web. Ciò spesso aiuta ad aumentare la visibilità e l’interattività degli annunci. Il formato di annunci statici potrebbe non offrire i migliori risultati su piattaforme mobili.

Media.net è buono per i blogger?

media-net-buon-per-blogger

In confronto ad AdSense di Google, Media.net di Yahoo-Bing è una piattaforma migliore per i blogger. Se sei alla ricerca di modi per guadagnare denaro extra dai blog, media.net abbatte tutte le barriere del settore per te. Devi solo scrivere grandi contenuti e mantenere il sito pulito e aggiornato.

Inoltre, le entrate generate dalla pubblicità di media.net sono superiori alle entrate di Adsense. Sarai pagato in base alla tua nicchia e al numero di impressioni che l’annuncio di media.net genera sul tuo sito web. Le tariffe del traffico non contano qui. La rete paga su una base netta-30 con una soglia di guadagno di 100 USD. Puoi ricevere i fondi tramite Paypal e Bonifico Bancario.
Ai publisher piace anche il fatto che i pagamenti vengano effettuati rapidamente. Insieme al supporto 24 ore su 24 e alla personalizzazione degli annunci, media.net emerge come la migliore rete pubblicitaria per i blogger.

Media.net è una buona alternativa ad AdSense?

Il tuo sito web potrebbe essere eccellente per quanto riguarda i contenuti e il traffico, ma Google Adsense può rifiutare l’applicazione. Non dovrebbe essere la fine del tuo sogno di fare soldi con i blog. Esistono molte altre alternative a Google Adsense e Media.net è la migliore alternativa. Inoltre, puoi utilizzare sia Google Adsense che Media.net per aumentare il tuo flusso di entrate. Entrambi sono altamente compatibili.

Media.net passa in rassegna il tuo sito Web per decidere quali parole chiave devono essere scelte come target per gli annunci dal database degli inserzionisti di Bing e Yahoo. Nel tempo, la rete imparerà quali annunci funzionano meglio per il tuo tipo di contenuto per generare il maggior numero di impressioni. Il programma spesso consiglia di pubblicare i loro annunci sul tuo sito Web per almeno 15 giorni. In quel momento gli algoritmi di rete guadagneranno per ottimizzare i tuoi contenuti e creare annunci intuitivi che ti faranno guadagnare di più.

Qual è il traffico migliore per la rete pubblicitaria di Media.net?

A differenza di Adsense di Google, media.net non è appassionato di densità del traffico. La modalità di pagamento Cost per Mile consente ai blogger di ricevere pagamenti per impressioni. Per questo motivo, queste reti si distinguono come un’alternativa funzionale ad Adsense per i blogger di piccole dimensioni.

Finché hai traffico proveniente da paesi sviluppati, non importa quanto grande o piccolo, e hai un eccellente sito di blog puoi ottenere l’approvazione per la rete. Media.net non è una rete pubblicitaria a pagamento per rendimento, pertanto consente agli editori di guadagnare denaro in base alle impressioni che gli annunci fanno sulle loro pagine di contenuti.

Non sono previsti requisiti minimi di traffico specifici per l’ammissibilità a media.net, ma in genere ti trovi in ​​una posizione migliore se ricevi tra i 100 e i 200 visitatori al giorno sul tuo sito, principalmente da paesi sviluppati.

Qualità dei contenuti e design del sito Web

media-net-display-ads

media.net Display Ads

Media.net è una rete di annunci contestuali a pagamento migliore con prestazioni eccezionali. Media.net richiede agli editori di pubblicare contenuti di altissima qualità sui loro siti Web. Non è una piattaforma per coloro che desiderano guadagnare rapidamente da un blog di bassa qualità.

La rete ha chiare linee guida che tutti gli editori devono seguire per essere accettati nel programma. Di seguito è riportato uno sguardo ad alcuni dei requisiti di contenuto per l’idoneità alla rete.

  • Il contenuto del tuo sito Web deve essere in inglese
  • Il tuo traffico deve provenire principalmente da Stati Uniti, Regno Unito e Canada
  • Il contenuto dovrebbe essere privo di plagio
  • Il contenuto deve essere aggiornato regolarmente
  • Il sito Web non deve contenere nulla che violi i diritti di proprietà intellettuale
  • Devi avere un numero costante di visitatori che seguono il sito ogni giorno
  • Il design del sito Web dovrebbe essere intuitivo e facile da navigare

The Takeaway

Il modo principale in cui i blogger fanno soldi è monetizzare i loro blog per creare un flusso di entrate da loro. Di solito, quanto guadagni dalla tua calligrafia dipende dal fatto che lavori con le giuste reti pubblicitarie. Anche se Google Adsense rimane la migliore rete pubblicitaria; ha molti nastri rossi che bloccano molti editori dalle loro aspirazioni di entrate. Media.net è una piattaforma altrettanto intuitiva e ad alte prestazioni che puoi provare. Partecipare è semplice e gratuito.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map