L’hosting web gratuito è buono per le aziende?

è un hosting gratuito buono per i siti Web aziendali


Lo sviluppo di siti Web può essere una spesa enorme per qualsiasi azienda. Per questo motivo, molti proprietari di piccole imprese hanno scelto di creare il proprio sito Web, utilizzando uno strumento di creazione di siti Web o un sistema di gestione dei contenuti come WordPress, per risparmiare sui costi di progettazione e sviluppo web. Oltre al costo di creazione di un sito Web ci sono altre spese come il nome di dominio e l’hosting web, che sono una frazione del costo dello sviluppo web reale. Ad esempio un dominio .com costa circa $ 10 all’anno e un account di hosting professionale costa circa $ 5 al mese, pagati in anticipo per un anno. Tuttavia, ci sono molti proprietari di siti che risparmiano sull’hosting e scelgono di ottenere un hosting gratuito, sperando che possano aggirare acquistando solo un dominio. Sembra fantastico, puoi risparmiare un sacco di soldi, ma a quale costo? In questo articolo ti mostrerò un paio di ragioni per cui dovresti evitare di usare l’hosting web gratuito per il tuo sito web aziendale.

Perché non dovresti scegliere un host gratuito?

Prima di tutto, dovresti notare che l’esecuzione di un server web costa più di $ 100 al mese. Perché dare a nessuno questo servizio gratuitamente? Bene, ci sono molti vantaggi per le aziende che offrono il servizio gratuitamente, tuttavia l’utente può soffrirne molto. I provider di hosting gratuito cercano di attirare il maggior numero possibile di webmaster per utilizzare il loro servizio gratuito e infine passare a un abbonamento a pagamento. Questa è una buona strategia di marketing, tuttavia non sempre ripaga.

Principali problemi di sicurezza dell’hosting gratuito

Poiché i server sono molto costosi da affittare e da mantenere, il fornitore di hosting che fornisce piani di hosing gratuiti, presta meno attenzione alla sicurezza degli account gratuiti, perché quelli non generano entrate, invece è solo una perdita di denaro. A causa del basso livello di sicurezza del server, accade spesso che gli hacker compromettano il server, eliminino il sito Web e infine rubino l’identità degli utenti.

Limitazioni dell’hosting web gratuito

Se il provider ti consente di aggiungere il tuo dominio, probabilmente hai trovato un ottimo host gratuito, perché la maggior parte di essi consente solo l’utilizzo di sottodomini. Ci sono drastiche limitazioni anche nello spazio web e nella larghezza di banda. Molti tipi di file possono anche essere esclusi, quindi se hai intenzione di creare un sito Web php con un modulo di contatto o caricare alcune immagini, potresti non essere in grado di farlo su un account di hosting gratuito.

Gli host gratuiti vengono forniti con un servizio e un supporto scadenti

A causa dell’elevato numero di account utente ospitati sullo stesso server, il caricamento del sito Web sarà lento e le prestazioni scadenti. Nelle ore di punta potresti non essere nemmeno in grado di accedere al tuo sito Web, come ti aspetteresti di ricevere una richiesta da potenziali clienti tramite il tuo sito? In caso di hosting gratuito, il supporto è molto poco professionale o inesistente, quindi sei lasciato solo a risolvere il problema, cosa che solo un amministratore di sistema potrebbe fare.

Pubblicità forzata su account di hosting gratuiti

La pratica più comune tra i provider di hosting gratuito è quella di forzare la pubblicità sui siti Web degli utenti. È impossibile sbarazzarsi di quegli annunci, a meno che non si passa alla versione a pagamento. I banner non correlati possono causare il traffico del sito Web e la perdita di attività ed è anche un segno di non professionalità. Inoltre, può anche danneggiare le classifiche dei motori di ricerca.

Perdere il tuo sito Web e il tuo account

Se i problemi sopra menzionati non sono un motivo per evitare l’hosting gratuito, probabilmente perdere il tuo sito Web ti avviserà. Sì, è possibile che l’azienda smetta di fornire il servizio gratuito senza alcun preavviso. In questo caso è impossibile recuperare i file del tuo sito. Forse hai avuto un backup, ma ci vorrà del tempo prima di ottenere un nuovo provider di hosting e configurare nuovamente il tuo sito.

Alternativa all’hosting gratuito

Dico sempre che l’hosting web è la base di un sito Web di successo. Se scegli un servizio di hosting valido e affidabile, puoi concentrarti sulla costruzione del tuo business online e non preoccuparti delle cose tecniche che stanno dietro al web hosting. Se ti interessa la tua attività e desideri avere successo, non dovresti avere avaro nel web hosting. Scegli un hosting a basso costo invece di sceglierne uno gratuito. Collabora con un amico e condividi il costo dell’hosting, se possibile, ma non fare affidamento su host gratuito. Ad esempio puoi ottenere hosting illimitato per soli $ 2 al mese sull’hosting iPage.com; dovrai pagare in anticipo per almeno 12 mesi, ma in cambio otterrai supporto professionale, grandi prestazioni, capacità di ospitare qualsiasi tipo di sito Web, costruttore di siti Web incluso e dominio gratuito.

Quindi, se prendi sul serio il tuo sito Web e desideri stabilire una forte presenza online per la tua attività, scegli un piano di hosting web a pagamento. In bocca al lupo!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map