I 10 migliori linguaggi di programmazione da imparare

primi 10 linguaggi di programmazione


Se hai appena iniziato nel campo della programmazione e non sai da dove cominciare, o stai semplicemente cercando di aggiungere una nuova abilità di programmazione al tuo repertorio, la nostra panoramica dei 10 migliori linguaggi di programmazione da imparare nel 2017 può essere una guida utile per capire quale linguaggio di programmazione può essere l’abilità più utile da acquisire quest’anno.

Leggi anche: I migliori strumenti di sviluppo e web design

Giava

Java è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti (OOP), è fortemente basato sulla classe. Ha la filosofia WORA: scrivere una volta, correre ovunque. E rispetta questa filosofia. Più di ogni altra lingua, Java è un linguaggio compilato, si compila in bytecode che può essere eseguito in JVM (Java Virtual machine). Se la JVM è implementata per qualsiasi architettura, sarai in grado di eseguire il codice Java su di esso, dai supercomputer ai vecchi telefoni cellulari e fino alle SmartCard, anche la tua carta SIM nel telefono è in grado di eseguire applicazioni java.

Il linguaggio Java ha più di 21 anni, è un linguaggio molto maturo e nella maggior parte delle persone Java è il linguaggio dell’Enterprise. Se impari Java, avrai una solida base nel paradigma orientato agli oggetti, che potrebbe essere utile se stai pianificando di imparare un’altra lingua OO. Dopo esserti abituato alla lingua e iniziare a leggere il codice da altre librerie o progetti, acquisirai molte “best practice” perché la maggior parte delle sue librerie ha subito molti refactoring e lucidature.

Puoi sviluppare una vasta gamma di applicazioni in Java, perché è compilato in bytecode, funziona abbastanza velocemente rispetto ai linguaggi interpretati, quindi troverai spesso applicazioni ad alta intensità di risorse scritte in Java.

Se impari Java e vorresti lavorare come sviluppatore Java, molto probabilmente finirai in una società più grande da qualche parte. Esistono molti software di livello enterprise sviluppati in Java. È la lingua n. 1 in quasi tutti gli elenchi di confronti linguistici, quindi troverai un lavoro come sviluppatore Java. È utilizzato in ambito bancario, b2b, machine learning, sistemi integrati, archiviazione e recupero dei dati.

C

Il linguaggio C è stato sviluppato nel 1970, è un altro linguaggio molto maturo. Ha avuto una grande influenza su molte altre lingue che lo hanno seguito. È un linguaggio tipicamente statico e utilizza pochissima memoria. Non ha molte campane e fischietti, ma fa il lavoro e lo fa velocemente. È considerato un linguaggio di basso livello, è piuttosto “vicino al metal”. C ti dà una grande libertà in termini di cosa puoi fare con l’hardware, ma è anche una grande responsabilità.

Se sei un nuovo programmatore, dovresti assolutamente iniziare con C perché mentre la curva di apprendimento è un po ‘più ripida di quanto diciamo PHP o JavaScript, servirà come solida base per comprendere e lavorare con altre lingue. La maggior parte delle altre lingue sono di solito scritte in C. Dopo aver appreso il C, apprezzerai davvero alcune delle caratteristiche di altre lingue come OOP, funzioni Lambda, interpretate vs compilate, ecc..

Con C puoi costruire qualsiasi cosa, puoi persino creare altri linguaggi di programmazione e molto altro, puoi scrivere sistemi operativi. Il kernel Linux che si trova nel cuore di Android e molti supercomputer, e persino i dispositivi integrati, sono programmati in C.

Al giorno d’oggi, C è usato principalmente nei sistemi embedded, molti driver di dispositivo sono scritti in C, perché è un linguaggio di basso livello. Di solito, quando la velocità di esecuzione e il consumo di memoria sono molto importanti, le aziende tendono a utilizzare C. C è con noi e rimarrà con noi per molto tempo, quindi puoi essere sicuro di riuscire a trovare lavoro come sviluppatore C.

C++

È un linguaggio di programmazione generico, progettato da Bjarne Stroustrup essere un super livello di C aggiungendo funzioni di programmazione orientate agli oggetti e generiche. In questo modo supporta tutto il codice scritto C (codice legacy o destinato a dispositivi integrati) in modo nativo.

È un linguaggio di programmazione che ha alte prestazioni ed è molto flessibile, essendo in grado di lavorare su una vasta gamma di dispositivi. Supporta OOP, in realtà OOP è uno dei suoi maggiori punti di forza, puoi ottenere le prestazioni di C ma puoi scrivere il codice OOP. T

La lingua ha avuto un lifting negli ultimi anni, quindi se hai intenzione di imparare il C ++ nel 2017 dovresti andare per l’edizione 2017 C ++ 17. Il C ++ è anche un ottimo linguaggio da imparare perché avrai la libertà di scrivere codice C mentre nel frattempo puoi sfruttare il paradigma OOP, a costi quasi zero.

Il C ++ è anche usato nei sistemi embedded, nel controllo industriale, nella tecnologia spaziale, ma forse il suo caso d’uso più grande, ma sicuramente più vistoso, è nello sviluppo di videogiochi e persino nello sviluppo di motori di gioco. La maggior parte dei giochi con triplo titolo A sono scritti in C ++ o usano un motore di gioco che è stato scritto al suo interno. Come sviluppatore C ++ puoi lavorare su molti progetti interessanti se ti piace lavorare con applicazioni ad alte prestazioni o in sistemi con risorse limitate.

C #

C # è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti. È un linguaggio di programmazione interpretato come Java. Il compilatore ha generato il codice IL (linguaggio interpretato) che viene eseguito dal CLR (Common Language Run-time: un processo noto come compilazione just-in-time converte il codice compilato in istruzioni macchina che la CPU del computer esegue quindi).

C # è stato sviluppato da Microsoft e sebbene per anni fosse esclusivo dei sistemi operativi Windows (desktop e server), ha guadagnato abbastanza popolarità per la comunità Linux per creare un equivalente open source chiamato Mono. Alla luce degli ultimi cambiamenti in Microsoft, C # è diventato open source. Ciò è stato seguito a breve dalla decisione di Apple di rendere Swift open source il suo nuovo linguaggio di programmazione.

Poiché C ++ ha una libreria standard (STL), così ha C # e si chiama .Net Framework. Con il sourcing aperto di C # e .Net Framework, il linguaggio di programmazione C # ha un futuro brillante in cui può competere con la scrittura di Java una volta, eseguire ovunque la filosofia.

Le somiglianze tra Java e C # sono sorprendenti ma a uno sguardo più ravvicinato puoi trovare C # molto più vicino alla sintassi C ++ che Java è. Inoltre, puoi vedere alcune influenze che C # ha sulle ultime revisioni C ++: C ++ 14 e C ++ 17.

È un linguaggio di programmazione di livello superiore rispetto a C ++, molto complesso, con cui puoi creare una vasta gamma di app come con C ++ o Java, ma la prototipazione del codice molto più veloce in quanto C # non ha un puntatore esplicito come C ++ / C ( gestisce la memoria internamente utilizzando un GC: garbage collector).

Pitone

Python è un linguaggio di alto livello ed è considerato un linguaggio di programmazione generico. Python è un linguaggio interpretato o più comunemente indicato come linguaggio di scripting. Ciò significa che non è necessario compilare Python per eseguirlo. Una delle sue caratteristiche più caratteristiche è la sua attenzione alla leggibilità. Utilizza il rientro anziché parentesi graffe, il che costringe gli sviluppatori a scrivere in modo pulito e strutturato. Il codice Python è considerato facilmente leggibile da altri sviluppatori, a differenza di Perl, dove persino l’autore ha difficoltà a leggere dopo che è passato del tempo. Python supporta molteplici paradigmi di programmazione come OOP (Object Oriented Programming), stile funzionale e procedurale. È ampiamente utilizzato nelle utility di Linux, parti del gestore dei pacchetti Debian Linux sono scritte in Python. Ha un basso ingombro di memoria ed eccelle nelle attività di manipolazione delle stringhe, spesso sovraperforma Java in termini di velocità e si avvicina a C o C ++. Python è il principale linguaggio di programmazione per l’utente del mini computer RaspberryPi. È un linguaggio maturo con molte librerie ed estensioni, ha trovato il suo utilizzo nell’attività di Machine Learning e analisi dei dati, ha forti legami con PostgreSQL.

Esistono due versioni principali di esso, la 2.X e la 3.X più recente, qualcosa da considerare se si desidera imparare Python, perché interrompono la compatibilità in pacchetti e librerie.

Se diventi un programmatore Python, molto probabilmente lavorerai nei progetti di Machine Learning, Data Mining o Web Scraping. Ma può essere utilizzato per creare pagine Web molto versatili con Django per esempio.

JavaScript

JavaScript è una delle lingue del Web. È un linguaggio molto strano, è stato sviluppato in soli 10 giorni, quindi sono state introdotte molte cose strane, ma poiché è presente in tutti i browser, è una delle lingue più utilizzate. JavaScript è un linguaggio di scripting come suggerisce il nome e ha reso il Web la piattaforma di consegna delle applicazioni numero uno. La maggior parte delle persone associa JavaScript al DOM, che è un’API esposta dai browser, ed è odiata da molti, amata da alcuni, ma ora con HTML5 le cose continuano a migliorare. NodeJS, un’implementazione di JavaScript basata su server ha permesso di scrivere applicazioni in puro JavaScript e le persone hanno riscoperto la bellezza di questa lingua senza l’API DOM. Il nome è stato scelto per sembrare familiare agli sviluppatori Java, ed è rimasto bloccato. Il nome ufficiale per la lingua è EMCAScript.

Dovresti imparare questa lingua se sei interessato alle tecnologie front-end, anche se vuoi solo creare una semplice pagina web, prima o poi dovrai usare JavaScript solo per semplificarti la vita. Inoltre, se stai pianificando di creare app Web ad alto traffico guidate dagli eventi, JS sarebbe una buona lingua da imparare.

In termini di carriera, le aziende di solito assumono sviluppatori JS principalmente per il lavoro front-end, perché NodeJS non è considerato il mainstream sul lato server, dove le cose tendono a muoversi un po ‘più lentamente e le persone si attengono a soluzioni ben collaudate. Spesso chiederanno conoscenze HTML e CSS, poiché queste tecnologie funzionano in simbiosi per consentire applicazioni WEB 2.0 ricche e reattive.

PHP

Il preprocessore Hypertext, come suggerisce il nome, è un linguaggio di programmazione che si collega a HTTP (forma la parte http: // in ogni url) il protocollo di trasferimento HyperText. È iniziato come sostituto degli script CGI ed è diventato un linguaggio di programmazione completo. È abbastanza facile da imparare, perché non è strettamente tipizzato, ha una sintassi simile al C..

Se sei interessato alle tecnologie Web o alla programmazione di siti Web, dovresti assolutamente imparare il linguaggio PHP, ha molte estensioni e una vasta gamma di framework per la creazione di siti Web e applicazioni web. PHP alimenta il web moderno, l’82,4% dei siti Web online sono scritti su PHP. Facebook è stato inizialmente scritto in PHP, e il CMS (Content Management System) più utilizzato al mondo, WordPress che gira sul 25% dei siti Web è scritto anche in PHP. Viene utilizzato principalmente per la creazione di siti Web, ma con il rilascio di PHP 7, che ha portato enormi miglioramenti delle prestazioni, è diventato un linguaggio di programmazione generico piuttosto potente.

I programmatori PHP sono principalmente necessari per la creazione di siti Web e, poiché gli standard e i progetti Web cambiano costantemente, c’è un ampio lavoro nella costruzione e ricostruzione di siti Web o nel supporto e aggiunta di nuove funzionalità a quelli esistenti.

Leggi: Vantaggi e svantaggi della costruzione di un sito Web con PHP

SQL

SQL o Structured Query Language è il linguaggio originariamente progettato per comunicare con i sistemi di gestione dei database; lo fa ancora, ma non come inizialmente previsto. È stato concepito per essere un linguaggio umano-macchina, ma oggigiorno viene utilizzato da linguaggi di programmazione come PHP, C # ecc. Puoi considerarlo obsoleto, ma è ancora usato dove è necessario archiviare qualsiasi tipo di dati e si desidera recuperarlo o creare report diversi.

Puoi pensarlo come un linguaggio complementare, perché nella maggior parte dei progetti prima o poi ti ritroverai bisognoso di un meccanismo di archiviazione dei dati o dovrai interrogare un database per alcuni valori. SQL è disponibile in diverse versioni, ogni database utilizza una sintassi leggermente modificata, ma in generale condividono lo stesso vocabolario. MySQL e Oracle sono i più popolari ma spesso ti ritrovi a utilizzare SQLite come database leggero per i tuoi progetti. Se scegli un database e ne impari davvero i dettagli, allora puoi considerarti più un amministratore del database che un programmatore.

In conclusione, puoi dire che le possibilità sono piuttosto grandi che dovrai interfacciare un database usando SQL in molti progetti, quindi dovresti sicuramente impararlo, almeno le basi.

Rubino

Ruby è un linguaggio relativamente nuovo, è apparso nel 1995. È un linguaggio di programmazione per scopi generici orientato agli oggetti, in grado di supportare molteplici paradigmi di programmazione come funzionale, OOP, imperativo ecc. È un linguaggio eccezionale per i principianti, perché è molto facile da imparare come prima lingua, questo è vero di solito con la maggior parte delle lingue OOP.

Il linguaggio Ruby è stato progettato da Yukihiro Matsumoto essere produttivo e divertente, e ha mantenuto la sua promessa. Puoi scrivere programmi estremamente velocemente, è un linguaggio eccezionale per la prototipazione rapida e la sperimentazione di nuove idee.

Ruby viene utilizzato principalmente per lo sviluppo Web, perché ha un ottimo framework chiamato Rails, a volte è indicato come Ruby on Rails o ROR. Con Ruby on Rails la creazione di un blog o persino un sistema di carrello della spesa può essere un’attività che può essere eseguita in poche ore anziché forse giorni o settimane in PHP, ad esempio. Nel complesso, il framework Rails è un eccellente complemento della lingua. Se vuoi imparare un primo linguaggio di programmazione, allora Ruby è un’ottima scelta, e se diventi bravo in questo, allora molto probabilmente puoi trovare un lavoro nello sviluppo web, o semplicemente costruire le tue idee per siti Web, estremamente velocemente.

Obiettivo C

Se chiedi a qualsiasi sviluppatore C o C ++ di Objective-C molto probabilmente l’unica cosa che sapranno a riguardo, è che usa molte parentesi [], e mentre questo è certamente vero, fa di più. È un linguaggio di programmazione OOP generico.

ObjC ha ottenuto le parentesi da Smalltalk e la sua fama di essere il linguaggio di programmazione utilizzato da Apple nello sviluppo di OS X e IOS. Molto sviluppo per i dispositivi IOS viene fatto usando Objective-C come lingua e Xcode come IDE.

Se impari Objective-C, molto probabilmente diventerai uno sviluppatore IOS, sembra che ci siano pochissimi progetti che non sono legati ad Apple usando Objective-C. Se pensi che Apple sia qui per restare e ti piace l’idea di creare applicazioni mobili per un’azienda, come libero professionista o semplicemente per divertimento, allora Objective-C è il linguaggio giusto.

Fine

Si spera che almeno uno di questi linguaggi di programmazione suoni come qualcosa di simile al tuo vicolo e arriverà all’elenco delle tue abilità acquisibili per il 2017. Quindi quale lingua stai pianificando di imparare? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map