Hosting WordPress gestito o non gestito: quale scegliere?

gestito-vs-gestito-wordpress-di hosting


WordPress è facilmente il miglior sistema di gestione dei contenuti per chiunque abbia conoscenze tecniche minime o avanzate. Ti consente di lanciare un sito Web in modo rapido, semplice e crearlo per renderlo la presenza online eccezionale che desideri. Per finire, è completamente gratuito da usare, il che non è un piccolo bonus quando stai cercando di avviare un’attività.

WordPress ti consente di creare qualsiasi tipo di sito Web di cui hai bisogno, da semplici siti Web portfolio, a blog, siti di social network, forum, directory, siti di e-commerce e altro ancora. Qualunque cosa tu immagini, puoi farlo con un po ‘di know-how tecnico. Ma anche se non sai molto sul web design, puoi comunque avere un sito web professionale.

Basta trovare un tema che attiri la tua attenzione ed è appropriato per la tua attività, installalo e dopo un po ‘di personalizzazione, avrai il tuo sito Web dall’aspetto professionale.

Naturalmente, non tutti gli aspetti della gestione di un sito Web sono gratuiti. Il primo costo che dovrai affrontare è il prezzo dell’hosting.

Hai due opzioni principali quando si tratta di WordPress, uno sta usando l’hosting gestito e l’altro sta usando l’hosting non gestito. Entrambi hanno il loro giusto insieme di vantaggi e svantaggi. Quale dovresti scegliere è completamente in linea con le tue esigenze, quindi analizziamo questa domanda e otterrai la tua risposta!

Che cos’è l’hosting gestito?

L’hosting gestito è un servizio o un piano di hosting che può essere suddiviso in numerosi componenti. Il primo è il server che usi per eseguire il tuo sito Web, ovviamente. Ma il server di solito ha un sistema operativo installato e vari tipi di software che ne semplificano il funzionamento.

Questa è la base dei servizi di hosting host là fuori, ma anche le società di hosting offrono servizi aggiuntivi. Puoi avere funzioni utili come backup automatici, monitoraggio dello stato, scansione e rimozione di malware, controlli di sicurezza e molto altro. Si tratta di servizi di gestione aggiuntivi che vengono parzialmente eseguiti dagli amministratori del server.

Quindi, sostanzialmente l’hosting gestito offre servizi di gestione aggiuntivi che ti tolgono il peso dalle spalle. Dovresti fare il monitoraggio, la scansione del malware e tutto il resto da solo se vai con un piano di hosting non gestito.

L’hosting gestito ha molti più vantaggi, ma varia da azienda a azienda. È molto utile avere un piano di hosting gestito ma costa anche più dei normali servizi.

Che cos’è l’hosting non gestito?

L’hosting non gestito è un piano di hosting barebone che non offre alcun software o servizio aggiuntivo. Avrai solo un server con il sistema operativo installato, quindi dovrai installare tutto ciò di cui hai bisogno da solo. Non solo WordPress e Drupal e software simili, ma software di sistema di base come PHP e Apache.

Questo è il motivo per cui viene definito hosting non gestito, poiché la società di hosting non fornisce alcun servizio su cui poter fare affidamento quando si tratta di gestire attività di routine sul server. Se vuoi fare qualcosa, devi farlo da solo, ecco perché è così economico.

L’hosting non gestito è un’ottima opzione se stai cercando di avviare un’applicazione che richiede impostazioni specifiche del server. Avere un hosting gestito potrebbe interferire con ciò che stai cercando di fare, quindi è meglio avere il pieno controllo sul server.

È anche un’ottima opzione per chiunque stia cercando informazioni sulla gestione dei server, perché consente loro di avere un ambiente su cui sperimentare. Per finire, è molto più economico, quindi risparmierai un sacco di soldi con esso.

Se sei qualcuno che è almeno interessato alla gestione dei server e al risparmio di denaro rispetto all’hosting non gestito, si rivelerà un’opzione solida.

Scegliere il giusto hosting WordPress gestito

I piani di hosting gestito sono disponibili in tutte le forme e dimensioni. Se non sei un esperto di tecnologia e desideri un piano di hosting che renda le cose convenienti e ti aiuti a risparmiare tempo, l’hosting gestito è sicuramente la tua strada da percorrere.

Qui abbiamo delineato i tre provider di hosting WordPress gestiti che abbiamo pensato fossero i migliori. Puoi sceglierne uno, in base al tuo budget e alle tue esigenze.

1. Motore WP

wpengine gestiti-wordpress-hosting

Motore WP

WP Engine è un popolare servizio di hosting VIP WordPress che sa come semplificare la vita dei suoi clienti. Offrono servizi di hosting senza problemi con numerosi server e funzionalità affidabili. I loro server e il loro personale sono in grado di gestire praticamente qualsiasi cosa, motivo per cui hanno una percentuale di risoluzione dei problemi del 96%. Inoltre, il tuo sito Web sarà sostanzialmente a prova di hacker. Ciò è principalmente dovuto ai backup giornalieri, agli aggiornamenti automatici della sicurezza, ai punti di ripristino con un clic, alla memorizzazione nella cache automatica, all’area di gestione temporanea con un clic e molto altro.

Utilizzare i servizi di WP Engine è come avere un esercito di esperti di WordPress al tuo fianco, che hanno in mente i tuoi migliori interessi. Puoi contare su di essi per mantenere il tuo sito Web WordPress veloce e ben funzionante durante tutto l’anno.

I loro prezzi mensili vanno da $ 20,42 al mese a $ 169,17 al mese entro il primo anno, il che è un affare abbastanza giusto.

2. Pressidio

pressidium gestiti-wordpress-hosting

Pressidium

Pressidium è uno dei provider di hosting WordPress gestiti meno conosciuti nel settore, principalmente perché stanno ancora guadagnando terreno. Tuttavia, sono già tra i migliori provider di hosting specializzati in WordPress sul mercato, in quanto non sono riusciti a sfuggire agli occhi degli esperti.

Hanno dimostrato di essere una soluzione eccezionale per start-up tecnologiche, università, media, agenzie digitali e numerose aziende Fortune 500. Pressidium ha server in tutto il mondo. Puoi ospitare il tuo sito web nel sud-est asiatico, in Europa, Nord America, Giappone o Oceania.

La loro sede è a Londra, Regno Unito, che puoi chiamare ogni volta che hai un problema con il tuo servizio. Ma di solito è raro, perché il servizio di hosting di Pressidium è davvero ben messo insieme. Dispone di numerosi strumenti e funzionalità per la sicurezza, l’usabilità e la sicurezza che migliorano il loro servizio, rendendolo più veloce e sicuro.

Pressidium attualmente ospita oltre 25.000 siti Web, con quel numero in crescita ogni giorno. Offrono un tempo di attività del 99,95%, che è piuttosto una qualità attraente. Indipendentemente dal tipo di sito Web che gestisci sui server di Pressidium, il loro team di esperti avrà sempre le spalle. Abbiamo trovato molte recensioni di clienti soddisfatti in tutto il mondo, che hanno dato il via libera a questa raccomandazione.

È possibile ottenere un servizio di hosting gestito da Pressidium a partire da $ 24,90 al mese. Puoi anche effettuare l’upscaling di qualcosa di alto livello come il piano aziendale per $ 250 al mese o scegliere uno qualsiasi degli altri piani in mezzo.

3. Volano

volano gestiti-wordpress-hosting

Volano

FlyWheel offre velocità impressionanti, prestazioni affidabili e l’assistenza clienti necessaria per far funzionare senza problemi il tuo sito WordPress. Inoltre, la creazione di un sito Web da zero è anche molto semplice grazie alle sue funzionalità di gestione temporanea con un clic e ai siti demo gratuiti.

FlyWheel offre molto di più di quanto sembri, poiché si tratta di un servizio di hosting principalmente commercializzato per designer e agenzie creative. Aiutano le persone creative a fare ciò che sanno fare meglio e a lasciare la gestione del server a chi è in grado di gestirlo meglio. Sono anche molto utili e faranno di tutto per aiutarti con qualsiasi problema tu abbia.

FlyWheel ha una solida infrastruttura di rete ottimizzata per scalabilità, velocità e sicurezza. I loro piani sono ricchi di funzionalità come backup automatici, memorizzazione nella cache integrata, aggiornamenti automatici di WordPress, supporto SSL, integrazione CDN integrata e molto altro. Inoltre, eseguiranno anche la migrazione del tuo sito Web per te gratuitamente. Per finire, puoi provare i loro servizi per 30 giorni e riavere i tuoi soldi se non ti piacciono.

Puoi mettere le mani su un piano di hosting gestito per un minimo di $ 14,00 al mese.

Scegliere un buon hosting WordPress non gestito

Se stai cercando di lanciare un semplice sito Web che non richiede troppe risorse del server e desideri farlo nel modo più economico possibile, hai 3 opzioni molto solide. Puoi configurare il tuo sito Web e farlo funzionare regolarmente per circa $ 5 al mese, se scegli uno di questi provider di hosting non gestito.

1. BlueHost

Bluehost-non gestito-wordpress-hosting

BlueHost

BlueHost è uno dei principali provider di hosting consigliati su WordPress.org, principalmente perché è specializzato per la piattaforma. BlueHost è la destinazione principale per la maggior parte dei blogger là fuori in quanto è una delle opzioni più economiche e veloci per WordPress. Puoi iniziare entro un’ora, installare WordPress, configurare il tuo sito e farlo funzionare velocemente tutto l’anno.

Alla gente piace BlueHost perché offre prestazioni affidabili e un’assistenza clienti decente. Anche se abbiamo dovuto aspettare circa 20 minuti per una risposta, l’abbiamo ottenuta e anche la risposta è stata utile. Inoltre, i rappresentanti dell’assistenza clienti conoscono WordPress molto bene e mantengono le loro conoscenze aggiornate, poiché sapevano quali erano gli ultimi aggiornamenti e plugin della piattaforma offerti.

Tutto ciò che ho menzionato è una solida ragione per i blogger e i proprietari di piccole imprese di portare il loro sito Web su BlueHost. Ciò consente loro di avere un rapido avvio economico e di investire i loro preziosi dollari in altre iniziative che li aiutano a far crescere il loro business.

Se stai cercando un modo rapido, semplice ed economico per mettere in funzione il tuo blog o il tuo sito web aziendale professionale, puoi farlo a soli $ 3,95 al mese.

2. Hosting InMotion

inMotion-non gestito-wordpress-hosting

Hosting InMotion

InMotion è facilmente uno dei più potenti servizi di hosting condiviso e non gestito su cui puoi mettere le mani. Hanno ottenuto molta fama per il loro premiato supporto clienti, poiché la gente ama quando le risposte sono tempestive e puntuali. È stato così anche nella nostra esperienza, perché non abbiamo dovuto aspettare più di 2 minuti per ottenere una risposta alla nostra domanda.

I loro server sono anche velocissimi poiché il sito Web che abbiamo memorizzato su uno di essi è stato caricato in meno di 500 millisecondi. Inoltre, il tempo di attività del 99,99% consentirebbe a chiunque di affidare il proprio sito Web a InMotion per tutto l’anno. Esistono pochissimi provider di hosting così robusti e affidabili. Quasi tutte le società che abbiamo verificato stavano ricevendo una sorta di reclamo dai loro utenti sui forum di web hosting, ma non InMotion. Raramente abbiamo trovato un cliente InMotion insoddisfatto, il che è un segnale rivelatore che stanno facendo qualcosa di giusto.

L’installazione di WordPress è un gioco da ragazzi e hai anche accesso a 310 utili applicazioni e altri sistemi di gestione dei contenuti. Se stai cercando un servizio di hosting veramente robusto e che ti fornirà un team di esperti a cui puoi rivolgerti, InMotion ti copre. Puoi iscriverti al loro piano aziendale ora per $ 3,99 al mese.

3. HostGator

hostgator-non gestito-wordpress-hosting

HostGator

HostGator offre le massime velocità per la minima quantità di denaro. Sono uno dei giganti di web hosting sul mercato in quanto esistono da 20 anni. I servizi che offrono sono affidabili e il loro supporto ai clienti è abbastanza decente anche nella nostra esperienza. Tuttavia, leggiamo molti reclami su forum e altri siti di recensioni, quindi è meglio provare il loro supporto clienti durante il periodo di rimborso di 30 giorni. HostGator ti semplifica l’esecuzione di WordPress poiché devi solo avviare l’installazione e tutto si prenderà cura di se stesso.

Uno dei loro piani migliori al momento è il cloud hosting condiviso che è estremamente veloce, facendo caricare il tuo sito in meno di 500 millisecondi. Ti offrirà anche molte più risorse rispetto alla maggior parte dei piani di hosting allo stesso prezzo. È sicuramente un servizio di hosting che vale la pena provare in quanto costa solo $ 2,75 al mese.

Conclusione

Quando avvii un grande business online, avrai bisogno di tutto l’aiuto che puoi ottenere. I servizi di hosting gestito faranno il duro lavoro di amministrazione del tuo server, quindi tutto ciò che devi fare è gestire il tuo sito Web e divertirti. I servizi di hosting non gestito richiedono invece aggiornamenti e gestione del sistema con cura, ma non necessariamente. Se il pannello di controllo è ben assemblato, puoi gestire la maggior parte dell’amministrazione del tuo server con pochi clic. Alla fine della giornata, la tua scelta dovrebbe dipendere da quanto sia affamato di risorse il tuo sito Web o se hai bisogno di impostazioni del server personalizzate per un’app e quanti soldi sei disposto a pagare.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map