Come trasferire il tuo sito Web Joomla a un nuovo host Web?

come trasferire il sito Web joomla a un nuovo provider di hosting web


Ci potrebbero essere molti motivi per cui vorresti trovare una nuova casa per il tuo sito Web joomla. Cambiare provider di web hosting non è un compito molto difficile; tuttavia potrebbe darti mal di testa se non l’hai mai fatto prima. In questo articolo ti mostrerò il modo migliore e più veloce per trasferisci il tuo sito Web Joomla a un nuovo provider di hosting web.

Ma prima, scopri quali sono le ragioni per cui le persone cambiano società di hosting. Joomla è un ottimo CMS e molto flessibile. Allo stesso tempo richiede molte risorse e non funziona bene su tutti i server Web. Se il web server non è ottimizzato per Joomla, puoi aspettarti insidie ​​prestazionali man mano che il tuo sito web si evolve. Utilizzando un modello pesante e troppe estensioni sul tuo sistema Joomla, puoi rallentare il tuo sito web. Nella maggior parte dei casi, i proprietari di siti Web Joomla passano a un nuovo host, perché non sono soddisfatti delle prestazioni e sperano che un’altra società che offre hosting Joomla risolva questo problema.

Un altro motivo per cui le persone sceglieranno di cambiare hosting è la mancanza di possibilità di aggiornamento. Mentre il team di sviluppo di Joomla core lavora costantemente sul sistema, migliorano il software utilizzando le ultime tecnologie che richiedono una versione superiore di PHP e MySQL. Le società di hosting non aggiornano automaticamente le versioni di PHP e se desideri aggiornare il tuo sito Joomla alla versione più recente, non funzionerà con l’attuale configurazione del server. Puoi chiedere al tuo provider di hosting di aggiornare il loro server, ma nella maggior parte dei casi questo verrà rifiutato in quanto altri utenti che condividono lo stesso server con te, non usano Joomla.

Di seguito ti mostrerò come trasferisci il tuo sito Joomla su un nuovo server ed evitare eventuali tempi di fermo.

1. Scegli un piano di hosting web ottimizzato per Joomla

La prima cosa che dovresti fare, se vuoi lasciare il tuo attuale provider di hosting, è trovarne uno nuovo. Questo potrebbe essere impegnativo, perché ci sono molte aziende che offrono servizi simili e supportano anche Joomla. Busto come già sai dal tuo attuale host, non è sufficiente avere il supporto per Joomla. Se stai cercando un host Joomla affidabile, vai con la società che offre server ottimizzati per il CMS Joomla. Un server web creato appositamente per i siti Web Joomla è leggermente diverso in termini di configurazione rispetto agli altri server di uso generale. L’hosting InMotion è uno dei migliori provider di hosting che offre piani ottimizzati per Joomla a un prezzo molto conveniente.

Hosting InMotion Joomla

a partire da $ 4,19 / mese include 2 siti Web joomla, spazio GB illimitato e larghezza di banda, suPHP, modulo Apache mod_security, tutorial online per Joomla 2.5 e 3.0+ e molto altro

Più dettagli… “

2. Esegui il backup del tuo sito Web Joomla

Presumo che il tuo attuale host usi cPanel, ma in caso contrario il processo è molto simile anche con altri pannelli di controllo di hosting. Per eseguire il backup del tuo sito Web e salvarlo sul tuo computer, dovrai accedere al pannello di controllo. Trova l’icona File Manager e accedi alla cartella in cui si trovano i file del tuo sito web.

icona del file manager di cpanel

Comprimi i file in un file .zip e, al termine, salvalo sul tuo computer.

cpanel file manager comprime i file joomla

Ora nel pannello di controllo, vai sull’icona phpMyAdmin e trova il database utilizzato dal tuo sito. Se non sei sicuro del database, puoi facilmente scoprirlo dal file di configurazione.php del sito Web, basta cercare questa riga: public $ db = “yourdatabse”; Seleziona il database, esporta tutte le tabelle e salvalo sul tuo computer, preferibilmente nella stessa cartella in cui è salvato il tuo sito Web, solo per una gestione più semplice.

phpmyadmin tabella di database di esportazione joomla

3. Trasferire i file e il database

Una volta eseguito il backup del sito Web, è possibile iniziare a lavorare sul nuovo host. Probabilmente hai creato il tuo nuovo account di hosting utilizzando il tuo dominio corrente; in questo caso dovrai caricare i file nella cartella principale o nel tuo account. Se hai utilizzato un altro dominio o ne hai registrato uno nuovo durante la registrazione, dovrai aggiungere il dominio utilizzato per il tuo sito Joomla. Aggiungendo il nome di dominio al nuovo account di hosting, verrà creata una cartella (public_html / yourdomain.com) e questa sarà la cartella in cui è necessario caricare anche i file. Non modificare ancora i server dei nomi del tuo dominio.

nomi di dominio addon cpanel

Ora, se hai capito quale sia la cartella giusta in cui caricare, usando un client FTP o lo strumento File Manager di cPanel, carica il file .zip che contiene i file del sito web. Una volta terminato il caricamento, estrarre i file dall’archivio, utilizzando il File Manager e assicurarsi che vengano estratti nella cartella principale. Se i file vengono estratti in una sottocartella (publiy_html / yoursite.com / backupfiles /) basta spostare tutti i file nella cartella principale: public_html / yoursite.com.

caricare il sito Web joomla su un nuovo server

Se hai finito con i file, torna alla pagina principale del pannello di controllo e con la Procedura guidata database MySQL crea un nuovo database. Durante la creazione del database e dell’utente, generare una password complessa e salvarla in un documento di testo, sarà necessario in un secondo momento. Quando si aggiunge l’utente MySQL al database, è importante abilitare l’opzione Tutti i privilegi.

procedura guidata per il database mysql joomla

Quindi hai il tuo database e l’utente pronti per essere utilizzati. Ora vai sull’icona phpMyAdmin, seleziona il database creato di recente e importa il file .sql che hai precedentemente salvato sul tuo computer. A seconda della dimensione del file, l’importazione del database può richiedere alcuni secondi.

phpmyadmin importa il database joomla

L’ultima idea è connettere i file con il database. Ora vai a modificare il file configuration.php e cambia il database, l’utente e la password.

cambia il file di configurazione di joomla

Ora se hai fatto tutto nel modo giusto, dovresti essere in grado di vedere il clone del tuo sito Web nell’URL demo, che è stato fornito dal tuo provider di hosting al momento dell’iscrizione. Se hai scelto di ottenere un account da InMotion, l’URL dell’account dovrebbe essere simile a questo: http://server123.inmotionhosting.com/~tuo accountname/

4. Modifica i server dei nomi del tuo dominio

Ora è il momento di cambiare i server dei nomi del tuo nome di dominio. Se il tuo dominio è registrato presso una società di terze parti come Name.com o NameCheap e non con il tuo attuale provider di hosting, accedi al tuo account e aggiorna i server dei nomi. Se sono necessarie ulteriori informazioni su come modificare i server dei nomi per un dominio, consultare l’articolo collegato in questo paragrafo.

Se il tuo dominio è registrato presso la società di hosting da cui desideri spostarti, ti suggerisco di iniziare a trasferire il tuo dominio a un registrar indipendente. Non conservare il dominio e l’hosting nella stessa azienda. Il trasferimento di un dominio può richiedere alcuni giorni, quindi considera anche questo aspetto.

L’aggiornamento delle informazioni dei server dei nomi dovrebbe essere istantaneo, tuttavia per vedere le modifiche sul tuo ISP possono richiedere fino a 24 ore. Quindi sii paziente.

5. Prova il tuo sito Web Joomla

Presumo che tu abbia già testato il clone del tuo sito Web utilizzando l’URL demo fornito dal tuo nuovo host. Ora, poiché i server dei nomi sono stati aggiornati, il tuo dominio è collegato al nuovo account di hosting. A causa della diversa configurazione del server, raramente accade che il tuo sito Joomla possa avere degli errori dopo averlo trasferito su un nuovo host.

Per essere sicuro che il tuo sito Web funzioni ancora perfettamente, accedi in modo casuale a pagine diverse e utilizza diverse funzionalità del tuo sito Web. Se stai gestendo un forum o hai una sezione blog, puoi creare un nuovo post, menzionando che sei passato a un nuovo host e chiedi alla community di segnalare qualsiasi problema riscontrato.

Note e suggerimenti

Spero che questo tutorial ti abbia aiutato sposta il tuo sito Web joomla su un nuovo server senza tempi di inattività. In caso di domande sul trasferimento del sito Web Joomla, è possibile lasciare un commento qui sotto o se si decide di migrare all’hosting InMotion, il loro team di supporto ti assisterà durante questo processo. Se sei interessato a come proteggere il tuo sito joomla, ti consiglio vivamente di leggere il nostro altro tutorial.

Miglior hosting Joomla di InMotion

InMotion Hosting fornisce web hosting dal 2001 e ora offrono server Web ottimizzati per Joomla con molte fantastiche funzionalità a partire da $ 4,19 / mese

Ottieni lo sconto! »

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map