Come scegliere il miglior nome di dominio per il tuo blog o azienda?

come scegliere la migliore attività di blog sul nome di dominio


Spesso ci chiediamo se la scelta del giusto nome di dominio sia davvero così importante. Forse il nome è quello che ne pensi. D’altra parte, ciò che fai del tuo blog o della tua attività potrebbe dipendere in primo luogo dal nome che hai scelto. La scelta di un nome di dominio è probabilmente il passaggio più importante per stabilire la tua identità online.

Il tuo nome di dominio è una prima impressione per il visitatore. Un brutto nome difficilmente manderà via i visitatori se il contenuto è attraente, ma uno buono e forte può fare colpo sui visitatori e farli sentire legati al tuo blog o sito Web.

In questo articolo, ti forniamo gli elementi essenziali come scegliere il miglior nome di dominio per il tuo prodotto, blog o azienda. È una guida e un promemoria in pochi passaggi.

È difficile dire il giusto ordine di questi passaggi, poiché ci sono molte intersezioni, quindi leggi attentamente, al fine di trovare un nome di dominio che è perfetto per te.

Leggi anche: Come gestire i nomi di dominio?

Scegli un nome breve, facile da scrivere e ricordare

Stai cercando un nome di dominio che sia breve, facile da digitare e da ricordare. Le statistiche mostrano che i nomi di dominio principali hanno una lunghezza di circa 6 caratteri.

Entro l’anno 2017 sembrerà che la maggior parte dei nomi di dominio che puoi immaginare con un massimo di 8 caratteri siano già stati acquisiti. Forse devi inventare nuove parole o semplicemente cercare un nome un po ‘più lungo. Ad ogni modo, sarà una buona idea mantenere il nome del tuo dominio con una lunghezza inferiore a 15 caratteri.

Le parole lunghe e complesse, anche se contengono parole chiave, sono più difficili da ricordare e hanno maggiori probabilità di essere errate o errate. Ciò comporterà la perdita di traffico. La maggior parte dei visitatori non si preoccuperebbe nemmeno di ricordare il tuo nome di dominio complesso e cercherà semplicemente l’argomento, il prodotto o il servizio correlati. Naturalmente, i risultati della ricerca potrebbero portarli alla concorrenza, a seconda dell’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Dovresti evitare di usare parole con più ortografia o slang, a meno che il tuo pubblico di destinazione non abbia familiarità e corrisponda facilmente ad esso.

Quindi, ricorda: mantieni il tuo nome di dominio breve e facile da digitare!

Condurre una ricerca

Nell’era dei marchi, molte parole sono marchi o copyright. Il nome che scegli per il tuo dominio potrebbe anche essere, senza che tu lo sappia. Per evitare problemi legali, perdita del tuo dominio e persino commissioni finanziarie, una volta che hai una lista delle tue idee per i nomi di dominio, fai una ricerca e assicurati che nessuno di essi sia registrato o protetto da copyright.

Coinvolgi i tuoi amici che potrebbero anche essere il tuo pubblico coinvolto nel processo creativo. Potresti persino voler condurre una ricerca ad un certo punto.

 Parole chiave nel dominio

Quando scegli un nome di dominio, dovresti provare a utilizzare parole chiave che possono essere facilmente associate alla tua azienda, prodotto o servizio. Le parole chiave possono aiutarti a migliorare il tuo SEO, ma sarà molto difficile trovare un nome di dominio con parole chiave mirate che non siano già state prese.

Il lato oscuro dell’uso delle parole chiave è il rischio di scegliere un nome di dominio generico e privo di personalità. Per distinguersi, richiede molta creatività nel combinare le parole chiave con altre parole o persino inventare nuove parole.

Nome unico e brandable

È il tuo nome di dominio che i visitatori ricordano, condividono o usano per trovarti. Questo lo rende il fondamento del tuo marchio o servizio.

Per distinguerti in un oceano di domini, il tuo nome deve essere unico e brandizzabile. I nomi generici basati sulle parole chiave sono difficili da ricordare in quanto non hanno un significato reale.

Potrebbe essere una buona idea ricercare altre entità nella tua nicchia per l’originalità e la creatività dei loro nomi di dominio. Potresti trarre grande ispirazione, o almeno esempi di nomi di dominio errati.

Evita trattini e numeri

Esistono diversi motivi per cui dovresti evitare trattini e numeri nel tuo nome di dominio. Ricordiamo che il tuo nome deve essere breve, facile da pronunciare e pronunciare. Bene, sia trattini che numeri si frappongono a ciò in quanto sono spesso fraintesi.

Usare un trattino perché il nome desiderato è già stato preso è probabilmente la cosa peggiore che puoi fare. Promuoverà i tuoi concorrenti a tutte le persone che falliscono o dimenticano di digitare il trattino. È meglio tornare al processo di brainstorming alla ricerca di un nuovo nome di dominio piuttosto che cercare questa soluzione rapida ma dannosa.

Come da numeri, dovresti evitare di usarli perché le persone che ascoltano il tuo indirizzo web non sapranno se stai usando una parola (quattro) o un numero (4).

Il tuo nome di dominio dovrebbe essere vivace e scattante, e l’uso di trattini e numeri farà l’esatto contrario.

Evita le lettere raddoppiate

Le parole con lettere raddoppiate non sono peggio di quelle senza di loro, è solo che le parole con lettere raddoppiate hanno la tendenza ad essere errate, portando quindi alla perdita di traffico.

Estensione di dominio

Credici o no, .com è ancora la migliore estensione che puoi ottenere.

Oggi puoi scegliere tra decine di estensioni di dominio. Possono essere correlati al tipo di entità (org, net, edu) o al paese in cui risiedi (uk, eu, jp).

Nuovi domini più creativi e generici come .land, .cool, .guru, .rocks e simili potrebbero essere molto allettanti in quanto offrono l’opportunità di registrare nomi che sono altamente pertinenti e brevi.

Puoi anche scegliere di prendere più domini o un dominio con più di un’estensione. Se decidi di farlo, tieni presente che non è necessario creare un sito Web per ciascuno dei tuoi domini. Tutto quello che devi fare è reindirizzare tutti i tuoi domini aggiuntivi sul tuo sito Web principale.

Ecco le estensioni di dominio più utilizzate:

  • .co: un’abbreviazione per azienda, commercio e comunità.
  • .org: organizzazioni non commerciali e non profit.
  • .net: siti tecnici, di infrastrutture Internet.
  • .info: siti informativi.
  • .biz: uso commerciale o commerciale, come i siti di e-commerce.
  • .io: blog, curriculum o siti personali.

Curiosità: l’estensione .me è il dominio di primo livello del codice paese Internet (ccTLD) per il Montenegro. Tuttavia, a causa del suo significato e utilizzo in lingua inglese, l’elenco delle possibilità se usato come estensione del dominio è praticamente illimitato. Il Montenegro sta guadagnando milioni di dollari su base annua da queste due lettere. Solo nel 2016 c’erano oltre un milione di nomi di dominio registrati con questa estensione da tutto il mondo.

Bottom line: Go for .com, se è disponibile e se è utilizzato, provare .netto, o .org. Se nessuno di questi è disponibile, è meglio scegliere un altro nome, piuttosto che una delle estensioni meno comuni.

Indipendentemente dall’estensione che scegli di registrare, vale la pena prendere in considerazione l’acquisto della registrazione del dominio privato. Ciò è utile se si desidera nascondere le informazioni personali come nome, indirizzo e-mail, telefono e indirizzo. Se vuoi saperne di più su whois privato e registrazione del dominio privato, leggi la nostra guida. La privacy del dominio non è gratuita; a seconda del registrar di domini, costerà $ 3- $ 10 all’anno per dominio. Nei registrar di domini come NameCheap, puoi utilizzare i codici coupon per ottenere la privacy gratuita del dominio o acquistarlo a un prezzo molto basso ($ 0,99 all’anno).

Pensa a lungo termine

Il tuo blog, prodotto o business potrebbe essere definito nel momento in cui inizi la tua presenza online, ma dovresti avere una mentalità aperta e pensare a lungo termine.

Forse sei un appassionato di musica, quindi scrivi un blog di musica che tratta le recensioni di concerti e album, interviste con musicisti e contenuti simili. Puoi facilmente scegliere un nome di dominio che è legato alla musica e andare in strada con esso; ma se in futuro incontrassi un’anima gemella, altrettanto appassionata di film, arte o scultura. Includere questi nuovi argomenti, per un blog musicale sarebbe piuttosto strano.

Quindi, quando si sceglie un nome di dominio, prova ad essere un visionario. Pensa in grande e prova a trovare il nome che è un po ‘buono per la tua attuale area di interesse o copertura come lo sarà quando alla fine ti estendi in futuro.

Controlla i generatori di nomi di dominio per ottenere idee

Se cerchi nel web ti imbatterai in un certo numero di generatori di nomi. I generatori di nomi di dominio sono programmi di intelligenza artificiale, il che significa che non sono perfetti. Può benissimo accadere che non trovi il tuo nome di dominio che li utilizza, ma possono farti fluire la creatività nella testa e aumentare il processo di brainstorming. Le idee e i suggerimenti che ricevi dai generatori di nomi di dominio potrebbero portare a un jackpot. Qualche tempo fa abbiamo raccolto un elenco dei 10 migliori strumenti di suggerimenti di dominio che potrebbero aiutarti a iniziare.

Non esitare

Dopo aver scelto il nome di dominio, devi agire rapidamente. I nomi di dominio si vendono rapidamente e potresti perderlo se esiti. Anche se i tuoi contenuti non sono pronti, dovresti registrare i tuoi nomi di dominio preferiti il ​​più presto possibile, poiché sono abbastanza economici.

Suggerimenti aggiuntivi

Se stai iniziando un blog o un sito personale, potrebbe essere il migliore per usare il tuo nome. Le aziende con più marchi possono decidere di creare siti Web specifici per ciascun marchio o gruppo di prodotti anziché mettere tutto sotto il nome dell’azienda.

Dopo aver registrato il tuo dominio e acquistato un buon servizio di hosting, dovrai indirizzare il tuo dominio sul tuo account di hosting modificando il server dei nomi di dominio presso il tuo registrar. In una delle nostre guide spieghiamo cos’è un Name Server e come funziona.

Conclusione

Scegliere un nome di dominio non è un compito facile. Devi dimostrare originalità, creatività e visione. Armati di pazienza e dai un po ‘di tempo a questo processo.

Conduci un sondaggio tra i tuoi amici e colleghi e lascialo rimanere per una notte. A volte un nome che sembra perfetto alla fine di un lungo ed estenuante processo può rivelarsi nudo e noioso il giorno successivo.

Non appena hai scelto il tuo nome di dominio, verificato la sua disponibilità e verificato che non sia legalmente registrato o protetto da copyright, procedi!

Registrazione del nome di dominio GRATUITA ->

BlueHost fornisce la registrazione del dominio gratuita con ogni piano di hosting acquistato. BlueHost è una società di web hosting affidabile e affidabile che offre servizi di hosting e registrazione di domini dal 1996. Su BlueHost puoi anche acquistare la privacy del dominio per proteggere le tue informazioni personali.

Ottieni un dominio gratuito! »

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map